PUBBLICITA'

PATRIZIA PIERBATTISTA SPIAGGINA HERTZ GARAGE ITALIA
 
 Nessuna descrizione disponibile.
SE LO VEDI TU! ANCHE ALTRI!
LO VEDONO!
 
OFFERTA THE WOGUE.NET PUBBLICITA'
50% DI SCONTO SE VIENI!
Risultati immagini per pubblicità the wogue.net
 OFFERTA SPECIALE PER QUESTO SPAZIO
SE LO LEGGI...LO LEGGONO ANCHE

I SOCIAL THEWOGUE.NET

you reporter.it/the wogue.net VIMEO THE WOGUE.NET
 
 pintarest patrizia pierbattista the wogue.net patrizia pierbattista tumblr
 blogger thewogue.net  odnoklassniki the wogue.net
reddit logo the wogue.net VKontakte thewogue.net
the wogue.net skyrock.com the wogue.net livejournal
youtube

SFOGLIAMI! GOLFPEOPLEMAG

 

ISSUU GOLFPEOPLE MAG

Issuu Logo PNG Vector (AI) Free Download
 
 

THEWOGUE.NETMARKETING&COMMUNICATIONS ARTS & EVENTS

Instagram
 

      THE WOGUE.NET 

  

                                                                                           the wogue.net il blog                                         

 

 

                                 BANDIERA EUROPEA THE WOGUE.NET     BLOGZINE MENSILE XV ANNO. Dal  15 FEBBRAIO  2024 BANDIERA D'ITALIA THE WOGUE.NET

Best Top News GIFs | GfycatNEWS! NEWS! Uscirà ogni 15 giorni il BlogZine famoso TheWogue.net con nuove notizie per i lettori più esigenti, sportivi ed amanti delle auto più famose!  Più di tendenza!  Per chi ama viaggiare e soggiornare negli hotel più alla moda!  Senza guardare fronzoli! Per i Businessmen /woman, italiani e stranieri. Dalle alpi al mare della Sicilia, alle coste del Tirreno all' Adriatico. Letteratura! Recenzioni dei maggior autori e delle nuove leve di scrittori. La nuova Rivoluzione! 
                                                                                                 LA START-UP E SITO D'INFORMAZIONE A CARATTERE GRATUITO  INTERNAZIONALE BLOGZINE NASCE  NEL MADE IN ITALY DA UNA IDEA NEL 2008 DA PATRIZIA PIERBATTISTA & MIRELLA PIERBATTISTA & GIULIANA MATTEUCCI 
                                                                                                                                                               
        Video • Centro Apice   iscriviti-youtube – Francesco Renzo                                                                        
 
WWW.GOLFPEOPLEMAG.EU
   
 

100 ANNI DI VINO. IL VINO DEL FUTURO. SOLE LA TERRA LA PASSIONE ALVIO PESTARINO

1 agosto 2020
TACUINUM SANITATIS NEWS


100 ANNI DI VINO….

IL VINO DEL FUTURO.

IL SOLE E LA TERRA

LA PASSIONE

ALVIO PESTARINO

PIEMONTE

AZIENDA AGRICOLA

VITICOLTURI

 Risultati immagini per TECNOLOGIA HI-NEXT TOO WOGUERisultati immagini per TECNOLOGIA HI-NEXT TOO WOGUE

PER DONAZIONI:

 

IBAN IT65J0305801604100320249689 A CHEBANCA!

patrizia pierbattistaBy Patrizia Pierbattista
redazione.thewogue.net@gmail.comredazione.thewogue.net@gmail.com 
flash fotografico the wogue.net linda eyesFoto by Linda Eyes Studiopr/TheWogue.net

Il vino è simile all’uomo: non si sapra mai fino a che punto lo si può stimare o disprezzare, amare e odiare, né di quante azioni sublimi o atti delittuosi è capace”. Charles Baudelaire;

“Il vino aggiunge un sorriso all’amicizia ed una scintilla all’amore”. Edmondo De Amicis;

“Sei come il vino: più invecchi più sai di tappo”. Luciana Littizzetto.

 

“Finche è c’è vino(prosecco) c’è speranza” titolo tratto dal film  italiano 2017 tratto dal romanzo di Fulvio Elavas, poi altri film che hanno come protagonisti il vino o le vigne sono molti nel mondo ed in varie epoche, “ un’Ottima annata” del 2006 film romantico Made in England,  diretto da Ridley Scott,  qui si narra la storia del protagonista e della regione francese e tanto altro.

CONTINUA CON LE NOVITA' ENOGASTRONOMICHE....


Ma non potrei fare tutti i titoli dei film internazionali che hanno parlato di vino e quello che circonda questo mondo tra commedie, gialli, e storie. Ma ora in questo periodo di crisi economica dove anche la seconda guerra mondiale ha fatto meno morti che nel 2020 con questo virus sia nella sanità che nell’economia nazionale, dove gli esercenti in vari settori che sono stati chiusi per il “lockdown” insomma confinamento nelle proprie case in tutta Italia ma anche nel resto del mondo. Quindi il Corona Virus o il più tecnico nome di questo caso mondiale è Covid 19 più precisamente proveniente dal Sars del 2003 e varie  metamorfosi di questo virus, chi dice fatto in laboratorio e chi nella natura, ma purtroppo prende bene la mira e colpisce i nostri cuori e la persona. Sia fisicamente che anche dopo il lockdown la mente con le varie paure di uscire e scoprire il mondo che ci circonda. Ecco che proprio il mondo che gira intorno a noi troviamo una storia che dura anni, anzi secoli. 100 anni di passione per la terra e per il vino. Ma soprattutto per il futuro che dobbiamo credere che sia pieno di meraviglie e di novità positive Alvio Pestarino è stato, si è stato la per ultima generazione di questa azienda che vogliano fare conoscere ai nostri lettori mondiali. Ora c’è Andrea Pestarino la new generation, il giovane che porterà verso nuovi orizzonti questa passione.

Nasceva nel lontano 1919  in una cascina di un piccolo vigneto il capostipite della famiglia Pestarino Giovanni, località Barcanello di Capriata d’Orba.  Tre generazioni da allora si sono avvicendate nella coltivazione della vite, sino a quando negli anni novanta Alvio, nipote di Giovanni, iniziò la costruzione di una nuova cantina. Nel 2020 Alvio è mancato all’affetto dei suoi cari lasciando la moglie Daniela e i figli Andrea e Giulia. Alvio ha dato un forte impulso allo sviluppo dell’attività, coltivando una passione trasmessa anche ai figli che da anni affiancavano il padre nella gestione dell’azienda. Oggi Andrea, laureato in Viticoltura ed Enologia, e Giulia, studentessa di Ingegneria Ambientale, accompagnati dalla mamma Daniela, rappresentano la 4° generazione di questa famiglia  con orgoglio e competenza si impegnano per combinare tradizione e innovazione nella conduzione dell’azienda. Il terroir. Il Cortese di Gavi è il vitigno maggiormente coltivato nell’ ambito aziendale, dalle sue uve nasce il Gavi DOCG, tale vino è prodotto interamente con uve coltivate esclusivamente in 11 comuni. L’unicità di tale prodotto è frutto di particolari caratteristiche geografiche e geologiche tra cui la vicinanza dal mare. L’Ovada DOCG, un prodotto fortemente legato alla tradizione delle colline dell’alto Monferrato, valorizza il vitigno Dolcetto attraverso un disciplinare più restrittivo in termini di resa ed invecchiamento. Le uve infatti sono coltivate esclusivamente in 22 comuni sulle colline intorno ad Ovada e nei vigneti con le migliori esposizioni. Con le recenti acquisizioni in azienda è arrivato anche il Timorasso, un vitigno autoctono a bacca bianca riscoperto solo negli ultimi anni ed originario dei Colli Tortonesi. Conosciuto come Derthona, è considerato un vino di personalità forte sul quale la proprietà scommette. I vigneti di proprietà si trovano nei comuni di Capriata d’Orba, Francavilla Bisioe Stazzano. Le varietà coltivate sono Cortese di Gavi, Dolcetto, Timorasso, Barbera, Pinot Nero, Viognier e Syrah. La filosofia Oggi come allora viene dedicata grande attenzione alla coltivazione dei vigneti e in ogni fase della lavorazione: un’uva sana e matura è il fondamento di un buon vino. Le scelte agronomiche si basano sul principio della gestione integrata: le vigne sono perfetti ecosistemi in cui tutto è in equilibrio e le forme di vita presenti devono essere rispettate. La filosofia è quella di produrre vini di elevata qualità e di garantire ai clienti di trovare in ogni bottiglia la massima espressione di quel vino. Siamo Fivi: “Il Vignaiolo è una delle figure centrali del vino contemporaneo. L’esistenza è essenziale per assicurare al consumatore un vino che abbia un forte attaccamento al territorio. Il Vignaiolo coltiva la propria uva e quindi l’origine del suo vino è certificata dalle fatiche compiute in vigna e in cantina dal vigneron.” - fivi.it.

Nel nostro menù abbiamo scelto di prendere dalla cantina di questa azienda il vino che ricorda la sua nascita il “1919” ecco alcune sue caratteristiche tecniche:  nasce per celebrare il centenario dell’ azienda, le uve dolcetto sono selezionate da un unico vigneto con esposizione Est, Sud Est. Viene fatta una raccolta manuale dei grappoli migliori a completa maturazione. In cantina si effettua una diraspapigiatura soffice con successiva fermentazione spontanea sulle bucce in botte per 10-12 giorni; frequenti sono le follature e rimontaggi. Segue la fermentazione malolattica in grandi botti di rovere francese dove il vino riposa almeno 1’anno. Colore rosso rubino intenso con riflessi color porpora. Al naso vengono svelati sentori matura, note speziate, balsamiche e di vaniglia. In bocca presenta un ottima piacevolezza, freschezza accompagnata da una nota amarognola in chiusura. Un vino capace di entusiasmare anche dopo diversi anni di bottiglia. Noi abbiamo voluto portare e fotografarlo attraverso la cultura italiana e le mostre di artisti importanti nel mondo che il nostro paese è fiero di presentare come una mostra le sue passioni, la sua cultura del bel paese sia del passato che guardano il futuro che per quelle storiche. Come Ariosto, il Giorgione, il Canova. Tutte opere mondiali e riconosciute. Quindi non per essere presuntuosi, ma noi possediamo la cultura e la storia. È tutta  nostra. Con la terra, le persone. Il vino. E tutta l’enogastronomia che fa da contorno e/o da piatto principale ad una visita di un turista sia internazionale che del nostro territorio. Il Piemonte  con le sue terre, e pennellate di colori potrebbero far sciogliere i cuori di ognuno. Si trova, l’azienda Alvio Pestarino nelle vicinanze del confine tra il Piemonte e la Liguria a sud della capitale piemontese Torino. Le dolci colline che portano verso il Mar Tirreno, che forse avrebbe anche il Marino, l’aria proveniente dal mare. Un vecchio proverbio dichiara tutte le ciambelle riescono con il buco…opss! Invece a noi le ciambelle escono con il buco e tutta la tradizione del territorio Laziale e più precisamente della Tuscia, nel quartiere Santa Barbara. Con l’evento che per questo virus ha avuto un cambiamento per lo svolgimento ovvero nella versione online e virtuale  nella pagine di Facebook della Sagra della Ciambella all’Anice. Dove con questa prelibatezza abbiamo assaporato la passione del Passito de Alvio Pestarino. Le uve di Cortese sono raccolte in leggero anticipo per garantire livelli di acidità più alti e dare maggior freschezza al vino anche dopo lungo affinamento. La prima parte dell’ appassimento viene fatta all’aria aperta per poi proseguire in fruttaio. Dopo almeno 100 giorni dalla vendemmia si effettua la pigiatura; la fermentazione viene condotta con l’ausilio di lieviti selezionati in vasche termo condizionate. Il vino è lasciato maturare in barrique di rovere Francese per almeno 30 mesi. Il colore si presenta giallo ambrato brillante con luminose sfumature aranciate. Profondo e persistente all’olfatto, con sentori mielati e profumi che ricordano datteri, agrumi, vaniglia, liquirizia, cioccolato. In bocca è piacevolmente dolce, intenso e di lunghissima persistenza. Risulta un vino da meditazione, i suoi abbinamenti sono rappresentati da formaggi erborinati, stagionati e dolci di pasticceria secca. Un vino sicuramente complesso che entusiasma ogni  volta. alvi pestarino vini passito e ciambella santa barbara viterbo

alvio pestarino passitoPer concludere questo viaggio attraverso il nostro territorio alla scoperta del futuro ma soprattutto passando dal passato si scopre che l’italiana anche durante le varie vicissitudine di una vita e/o di un periodo nefasto possa o debba ricorrere alla volontà e necessariamente alla passiamo emerge all’interno del nostro cuore. Un pennello, un colore, una visione  ed un vitigno è tutto per andare e guardare avanti oltre il confine delle nostre paure. Una vita una passione che dura oltre 100 anni.

 

TALENT SCOUT MODELS & ARTIST

 

  modelle di alta moda roma e patrizia pierbattista
THE WORLD DE STUDIOPR
CERCA NUOVI VOLTI DI NUOVE
MODELLE/I CASTING
PER INFO
PHONE: +393288862722
CONTACT +393288862722
 
 

STAFF/THE WOGUE.NET

Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy