PUBBLICITA'

www.bebarcoantico.it
BEBARCOANTICO ASCOLI PICENO
  PUBBLICITA' CHIAMA SUBITO! 3288862722 THE WOGUE.NET STUDIOPR
L'OREAL SUBLIME SUN NEW!!!!!sanpellegrino aranciata amare che rinfresca nelle giornate calde!
 NEW ENTRY
 
OFFERTA THE WOGUE.NET PUBBLICITA'
 

Youreporter/Vimeo

you reporter.it/the wogue.net VIMEO THE WOGUE.NET
 
 pintarest patrizia pierbattista the wogue.net patrizia pierbattista tumblr
 blogger thewogue.net  odnoklassniki the wogue.net
reddit logo the wogue.net VKontakte thewogue.net
the wogue.net skyrock.com the wogue.net livejournal

you tube

youtube

THE WOGUE.NET RADIO SPREAKER

 SPREAKER RADIO THE WOGUE.NET

STUDIO PR MARKETING & COMMUNICATIONS ARTS & EVENTS

Instagram
 

      THE WOGUE.NET La Sponda

SCARICA LA RIVISTA ! -->      Scarica la rivista!

                                                                                           the wogue.net il blog                                         

 

 

                                 BANDIERA EUROPEA THE WOGUE.NET     BLOGZINE MENSILE XI ANNO. MESE  APRILE  2019BANDIERA D'ITALIA THE WOGUE.NET

                                                                                                 LA START-UP E SITO D'INFORMAZIONE A CARATTERE GRATUITO  INTERNAZIONALE BLOGZINE NASCE  NEL MADE IN ITALY DA UNA IDEA NEL 2008 DA PATRIZIA PIERBATTISTA & MIRELLA PIERBATTISTA & GIULIANA MATTEUCCI 
                                                                                                                                                                whatsup the wogue.net +393288862722                                                                                        
 
 
Risultati immagini per logo golf people   motori 360 TONY COLOMBA  Risultati immagini per nikon nital italia
                                                                                  
 

MOTORS &GO...TUTTE LE NEWS DI GENNAIO 2019

3 febbraio 2019
MOTORI & C.
 THEWOGUE.NET AUTO NEWS
Risultati immagini per news GIF ANIMATI
donate nowdonazione the wogue.net

PER DONAZIONI:

 

IBAN IT65J0305801604100320249689 A CHEBANCA!

patrizia pierbttista By Patrizia Pierbattista
redazione.thewogue.net@gmail.comredazione.thewogue.net@gmail.com
flash fotografico the wogue.net linda eyesFoto  e video by Linda Eyes Studiopr/TheWogue.net

La tecnologia di connettività di bordo del futuro coniuga mondo reale e mondo virtuale per aiutare i guidatori a “vedere l’invisibile”YOKOHAMA, Giappone (4 gennaio 2019) – In occasione del prossimo Consumer Electronics Show (CES), Nissan svelerà la propria visione di vettura che aiuterà i guidatori a “vedere l’invisibile”, coniugando mondo reale e mondo virtuale per dare vita a un’esperienza unica di auto connessa.Invisible-to-Visible, o I2V, è una tecnologia del futuro creata nell’ambito della Nissan Intelligent Mobility, la roadmap strategica che ridefinisce il modo in cui i veicoli sono alimentati, guidati e integrati nella società. La tecnologia I2V mostrerà ai visitatori del CES il futuro della guida, grazie a un’esperienza di coinvolgimento tridimensionale e interattiva presso lo spazio espositivo Nissan.

CONTINUA CON LE NEWS...


 Il sistema I2V combina le informazioni trasmesse dai sensori esterni ed interni al veicolo con i dati provenienti dal cloud. In questo modo, oltre a rilevare l’area immediatamente circostante la vettura, il sistema è in grado di prevedere la scena che si prospetta davanti al guidatore, mostrando addirittura elementi celati da un edificio o una curva. Per rendere più piacevole l’esperienza al volante, la guida avviene in modalità “umana” interattiva, attraverso avatar che vengono visualizzati all’interno dell’auto.

Quando si entra nel mondo virtuale, I2V offre infinite possibilità di servizi e opzioni di comunicazione, rendendo la guida più confortevole, pratica ed emozionante.

“Mostrando l’invisibile, la tecnologia I2V aumenta la sicurezza del guidatore e rende la guida più piacevole”, ha spiegato Tetsuro Ueda, Expert Leader presso il Nissan Research Center. “Le funzionalità interattive creano un’esperienza commisurata agli interessi e allo stile di guida personali, in modo che tutti possano usare il veicolo in base alle proprie esigenze.”

Una guida connessa come mai prima d’ora

La tecnologia I2V è alimentata dal sistema Omni-Sensing Nissan che raccoglie in tempo reale i dati sul traffico, sull’area attorno e all’interno del veicolo. La tecnologia SAM (Seamless Autonomous Mobility) Nissan analizza il contesto stradale raccogliendo informazioni rilevanti in tempo reale, mentre il sistema di assistenza alla guida semiautonomo ProPILOT fornisce informazioni sull’area attorno al veicolo.

La tecnologia riproduce uno spazio virtuale a 360° intorno alla vettura, per fornire informazioni quali, ad esempio, le condizioni della strada e degli incroci, la visibilità, la segnaletica e la presenza di pedoni. Il sistema è anche in grado di monitorare le persone a bordo del veicolo utilizzando i sensori interni, per anticipare eventuali necessità di assistenza per trovare qualcosa o di una pausa caffè per rimanere vigili.

Il sistema I2V è inoltre in grado di mettere in contatto guidatori e passeggeri con le persone del mondo virtuale Metaverse. Familiari, amici o altri passeggeri possono essere visualizzati a bordo dell’auto sotto forma di avatar tridimensionali a realtà aumentata per tenere compagnia o fornire assistenza.

Maggior supporto durante la guida autonoma o manuale

Durante la guida autonoma, la tecnologia I2V rende il tempo trascorso in auto più confortevole e piacevole. Ad esempio, quando piove, può proiettare all’interno del veicolo lo scenario di una giornata di sole.

Quando si visita un luogo nuovo, il sistema può cercare all’interno di Metaverse una guida locale esperta che comunichi in tempo reale con i passeggeri.

Le informazioni fornite dalla guida possono essere raccolte con Omni-Sensing e archiviate nel cloud, per consentire ad altre persone che visitano la stessa zona di accedere a indicazioni utili. Possono essere usate anche dal sistema di intelligenza artificiale di bordo per offrire una guida più efficiente nelle aree locali.

Durante la guida manuale, il sistema I2V trasmette le informazioni provenienti da Omni-Sensing in sovrimpressione nel campo visivo del guidatore. Tali informazioni permettono al guidatore di valutare e gestire al meglio situazioni quali curve a visibilità limitata, condizioni del fondo stradale irregolare o traffico in senso contrario.

Il guidatore può anche prenotare un autista professionista in Metaverse, per ricevere istruzioni personalizzate in tempo reale. L’autista professionista viene proiettato sotto forma di avatar o di auto virtuale nel campo visivo del guidatore, per mostrare la modalità ottimali di guida.

Oltre a visualizzare le informazioni sul traffico e sui tempi di percorrenza stimati, il sistema I2V è in grado di comunicare dettagli specifici per informare al meglio il guidatore sulla strada da percorrere, eliminando così le incognite e riducendo gli aspetti stressanti della guida. Il sistema fornisce anche suggerimenti su diverse scelte possibili, per esempio indica la corsia più scorrevole in situazioni di traffico intenso, utilizzando la mappatura dei dati locali in tempo reale tramite Omni-Sensing.

Una volta giunti a destinazione, il sistema I2V può accedere a SAM per cercare i parcheggi e parcheggiare in maniera autonoma il veicolo, in situazioni che richiedano manovre complicate.

Dimostrazione di I2V presso lo spazio espositivo Nissan

I visitatori del CES possono provare la tecnologia I2V presso lo spazio espositivo Nissan, indossando occhiali per la realtà aumentata e accedendo a una cabina dimostrativa dotata di interfacce e schermi tridimensionali. Molteplici le esperienze virtuali da vivere tra cui un giro in città, la ricerca di un parcheggio libero in un centro commerciale affollato, vedere una giornata di pioggia all’esterno diventare una giornata di sole all’interno del veicolo, essere affiancati da un autista professionista in formato avatar per migliorare le proprie abilità di guida e scoprire come la tecnologia I2V sia in grado di vedere oltre edifici e curve.

Il CES 2019 si è tenuto dall’8 all’11 gennaio 2019 presso il Centro congressi di Las Vegas.

 

Nella fiera la casa automobilistica Hyundai al salone della tecnologia CES 2019 fa mostra la strategia per i veicoli elettrici, l'auto connessa e l'innovazione aperta per soddisfare la futura mobilityvision Il concetto di design 'Style Set Free' offre ai clienti uno stile di vita del futuro del veicolo Le esposizioni del cockpit a forma di bozzolo consentiranno ai visitatori del CES 2019 di sperimentare indirettamente la libertà di movimento #Hyundai 'Elevate' a quattro gambe sparge l'immaginazione e fornisce applicazioni trascendenti oltre i confini della mobilità veicolare contemporanea Hyundai Motor Company ha presentato oggi la sua roadmap sulla mobilità in futuro al # ces2019, evidenziando la sua strategia per concretizzare la libertà in #mobility per i clienti. La visione di Hyundai si basa su tre aree chiave: gli sviluppi in 「Open Innovation」, la strategia del veicolo elettrico della compagnia (EV) e la sua strategia per conquistare la leadership globale nella #mobility connessa. La visione mira a fornire uno stile di vita futuro ai clienti in una società in cui tutti gli aspetti della vita sono collegati alla mobilità per una vera esperienza Car-to-Life. "Style Set Free", il nuovo concetto di design personalizzato del veicolo Hyundai, si basa sugli sviluppi futuri della guida autonoma e consente agli utenti di personalizzare e aggiornare completamente l'ambiente di guida in base al proprio stile di vita. Potrete vedere all'opera nel nostro video  che troverete all'inizio dell'articolo e sul canale Youtube.Hyundai sfrutterà i dati generati dai veicoli intelligenti per lanciare un ecosistema aperto che consenta a una serie di sottosistemi ICT di creare un flusso strutturale di trasmissione di dati pubblici tra i veicoli e l'ambiente in cui operano i veicoli. Ciò faciliterà l'adozione diffusa di auto connesse, consolidando ulteriormente il ruolo di Hyundai come leader nel campo #mobility futuro.La #Hyundai CRADLE, un hub per le imprese di venture capital e di innovazione, si assume la responsabilità di garantire la visione di Hyundai di una risposta più pulita e integrata ai trasporti. #Hyundai ha investito in più di 30 aziende promettenti come WayRay e Perceptive Automata negli ultimi anni. Come parte del suo piano 「Open Innovation」, #Hyundai ha presentato oggi il concetto di design e il prototipo del #Hyundai Carro a piedi "Elevate". Questo innovativo concetto ridefinirà la percezione comune della mobilità # veicolare con la sua capacità di attraversare terreni precedentemente inaccessibili usando le sue quattro gambe mobili molto abili. #Hyundai ha anche presentato la futura roadmap per espandere la sua competitività nella tecnologia AI attraverso la creazione di centri di ricerca dedicati e partnership con aziende di tutto il mondo. "Con i nostri progressi tecnologici, #Hyundai sarà una casa automobilistica dedicata di un futuro #mobility lifestyle che è personalizzabile per ogni cliente individuale ", ha dichiarato Albert Biermann, Presidente e Responsabile della divisione Ricerca e Sviluppo di #Hyundai Motor Group. "Il concetto 'Design Your Own World' è la risposta di Hyundai a come dovremmo invitare i clienti a curare l'ambiente del veicolo desiderato." 'Style Set Free': EV personalizzati per tutti Hyundai ritiene che i veicoli personalizzati non siano un lusso ma una necessità per lo stile di vita dei clienti nell'era della tecnologia di guida autonoma. Il concetto di "Style Set Free" parte da questa credenza, mirando a topersonalizzare lo spazio del veicolo per ogni cliente. Questo concetto consente ai clienti la libertà di selezionare softwareas primitivi come l'hardware dei loro veicoli e di equipaggiare gli aggiornamenti in base alle esigenze specifiche.

 

CES 2019: BOSCH CONSOLIDA LA SUA POSIZIONE COME AZIENDA LEADER NEL SETTORE IOT - SOLUZIONI CONNESSE PER LA MOBILITÀ E LA CASA DEL FUTURO

  • Internet delle cose e Intelligenza artificiale: "Solo con l'integrazione dell'Intelligenza artificiale potremo sfruttare tutto il potenziale dell'Internet delle cose."
  • IoT nelle strade: Bosch presenta la mobilità connessa del futuro
  • IoT nelle case: gli elettrodomestici connessi semplificano la vita
  • IoT #LikeABosch: Bosch lancia la nuova campagna di comunicazione

Las Vegas, Nevada – L’Internet delle cose (IoT) trasforma sempre più il mondo in cui viviamo. Al CES 2019 di Las Vegas, Bosch ha presentato le applicazioni e i servizi già disponibili. Dal concept di un veicolo-navetta che rende tangibile un nuovo tipo di mobilità, ai frigoriferi connessi che danno consigli sulla conservazione degli alimenti, fino ai tagliaerba intelligenti che imparano dall’esperienza, la gamma di soluzioni Bosch è enorme. "Bosch ha intuito fin da subito le straordinarie opportunità dell’IoT. Sono quasi dieci anni che plasmiamo attivamente il mondo connesso" ha dichiarato Markus Heyn, membro del Board of Management di Bosch. "Oggi siamo un'azienda leader nel settore IoT. Abbiamo gradualmente ampliato le nostre competenze nel software e nell'IT." Avvalendosi del proprio cloud IoT, l'azienda ha già realizzato più di 270 progetti in campi quali mobilità, domotica, smart city e agricoltura. Il numero di sensori e dispositivi connessi con la Bosch IoT Suite è aumentato di quasi il 40% lo scorso anno ed oggi ha raggiunto gli 8,5 milioni.

Una delle chiavi per la crescita ulteriore e per sfruttare nuove opportunità di business per l'IoT, è l'Intelligenza artificiale (IA). Anche in questo campo Bosch svolge un ruolo decisivo per favorire nuovi sviluppi. "Avremo le capacità per utilizzare tutto il potenziale dell'IoT se riusciamo a combinarla con l'Intelligenza artificiale" ha proseguito Heyn. L’utilizzo dei dati provenienti da prodotti connessi può essere un acceleratore decisivo per lo sviluppo dell'IA. Allo stesso tempo, solo tramite l'Intelligenza artificiale le cose connesse possono diventare intelligenti e riuscire a prendere decisioni in autonomia.Per esempio, il rilevamento degli incendi basato su video dove, utilizzando l'analisi intelligente delle immagini, le telecamere di sicurezza sono in grado di identificare gli incendi in pochi secondi, prima ancora che i sensori del sistema rilevino il calore e il fumo. Gli incendi possono quindi essere segnalati con grande anticipo rispetto agli attuali sistemi di allarme antincendio o ai rilevatori di fumo, permettendo di risparmiare minuti preziosi e salvare vite umane.

TALENT SCOUT MODELS & ARTIST

 

  modelle di alta moda roma e patrizia pierbattista
THE WORLD DE STUDIOPR
CERCA NUOVI VOLTI DI NUOVE
MODELLE/I CASTING
PER INFO
PHONE: +393288862722
CONTACT +393288862722
 
 

STAFF/THE WOGUE.NET

Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy