PUBBLICITA'

PATRIZIA PIERBATTISTA SPIAGGINA HERTZ GARAGE ITALIA
PUBBLICITA' CHIAMA SUBITO! 3288862722 THE WOGUE.NET STUDIOPR
L'OREAL SUBLIME SUN NEW!!!!!
 NEW ENTRY
 
OFFERTA THE WOGUE.NET PUBBLICITA'
 

Youreporter/Vimeo

you reporter.it/the wogue.net VIMEO THE WOGUE.NET
 
 pintarest patrizia pierbattista the wogue.net patrizia pierbattista tumblr
 blogger thewogue.net  odnoklassniki the wogue.net
reddit logo the wogue.net VKontakte thewogue.net
the wogue.net skyrock.com the wogue.net livejournal

you tube

youtube

THE WOGUE.NET RADIO SPREAKER

 SPREAKER RADIO THE WOGUE.NET

STUDIO PR MARKETING & COMMUNICATIONS ARTS & EVENTS

Instagram
 

      THE WOGUE.NET 

SCARICA LA RIVISTA ! -->      Scarica la rivista!

                                                                                           the wogue.net il blog                                         

 

 

                                 BANDIERA EUROPEA THE WOGUE.NET     BLOGZINE MENSILE XII ANNO. MESE  FEBBRAIO 2020BANDIERA D'ITALIA THE WOGUE.NET

                                                                                                 LA START-UP E SITO D'INFORMAZIONE A CARATTERE GRATUITO  INTERNAZIONALE BLOGZINE NASCE  NEL MADE IN ITALY DA UNA IDEA NEL 2008 DA PATRIZIA PIERBATTISTA & MIRELLA PIERBATTISTA & GIULIANA MATTEUCCI 
                                                                                                                                                                whatsup the wogue.net +393288862722                                                                                        
 
 
Risultati immagini per logo golf people   
                                                                                  
 

THEWOGUE.NET: NEWS DAL MONDO 2018

1 gennaio 2018
THE WOGUE.NET
    THE WOGUE.NET
NEWS DAL MONDO
DICEMBRE/GENNAIO 2018
NEWS THE WOGUE
Risultati immagini per TECNOLOGIA HI-NEXT TOO WOGUERisultati immagini per TECNOLOGIA HI-NEXT TOO WOGUE

PER DONAZIONI:

 

IBAN IT65J0305801604100320249689 A CHEBANCA!

 

 

 patrizia pierbattistaBy Patrizia Pierbattista
redazione.thewogue.net@gmail.comredazione.thewogue.net@gmail.com 
 

flash fotografico the wogue.net linda eyes Foto by Linda Eyes Studiopr/TheWogue.net
 
 
CAVALLI A ROMA FEBBRAIO 2018 DAL 16 AL 18 FIERA DI ROMA Roma. Eventi. Fiera di Roma. Fiumicino. Ritornano i cavalli a Roma e con loro la passione del grande pubblico, nei padiglioni della Fiera di Roma. Un fine settimana, dal 16 al 18 febbraio, a contatto con il mondo del cavallo, con eventi, gare e manifestazioni, in un'atmosfera unica nel cuore del più grande circolo equestre di Roma. Il Salone dell'Equitazione dell'Ippica di Roma prevede un programma agonistico di qualità, eventi e competizioni nelle diverse discipline equestri.E ancora, spettacoli e momenti magici da vivere insieme al calore e alla partecipazione dei più grandi e dei piccini. Tanti incontri in un unico appuntamento: non mancheranno, nel calendario di Cavalli a Roma, i momenti di confronto per i professionisti del settore con convegni, conferenze e workshop di approfondimento, sulle diverse tematiche legate al mondo del cavallo. La manifestazione "Cavalli a Roma" è prevista dal 16 al 18 Febbraio 2018, Fiera Roma.
 
viterbo caso di cronaca santa lucia omicidio anzianiItalia, Viterbo. Cronaca.  Sospetto omicidio di due anziani  nell'ambito loro abitazione  nel quartiere di Santa Lucia a pochi metri dal centro della città di Santa Rosa.  Sono stati trovati dalla polizia e dai Vigili del Fuoco distesi nel letto. A chiamare le forze dell'ordine la figlia che abita a Roma, che non  aveva più sentito i suoi genitori. i qualli   vivevano assieme al loro figlio/Fratello di  44 anni.  Ermanno Fieno che è scomparso ed è ricercato per il presunto omicida dei anziani genitori. Dal giorno del ritrovamento la notte del 13 dicembre 2017.
All'arrivo degli uomini della questura uno Spettacolo da scena da film o libro  dello Horror, ( Il grande  Dio Pan" di  Machen) infatti gli investigatori e la scientifica all'opera hanno subito capito che i due corpi erano in una posizione non naturali sul letto.  Avvolti in un cellophane, forse pronti per essere spostati e magari abbandonati nella campagna circostante. Ma forse  acquisita come idea  da una scena di un libro dell'autore dell' horror, che tratta di omicidi seriali. Le altre notizie nei prossimi giorni. Siamo in Attesa dei sviluppi degli inquirenti.
CONTINUA CON LE NEWS....

 

Risultati immagini per the largest waltzNews. Comunicazione. Trieste, 15 dicembre 2017 - Spettacolare manifestazione il 16 dicembre a Trieste, in Piazza dell’Unità d’Italia, dove 1511 coppie balleranno contemporaneamente il valzer, con lo scopo di realizzare il Guinness dei primati.L’appuntamento, denominato “The largest Waltz”, e organizzato dall’assessorato comunale al Turismo, è promosso da Wind Tre.Proprio in questi giorni, a Trieste, Wind Tre ha attivato la nuova rete mobile unica che garantisce un incremento della velocità 4G fino al 250% e un sensibile miglioramento della copertura 3G e di quella 4G, soprattutto negli ambienti indoor della città.

Risultati immagini per ministero di giustiziaNews. Ministero di Giustizia. Roma. Italia. La “carica” dei 1.600. Questo è il numero delle nuove risorse di personale amministrativo in arrivo nelle prossime settimane negli uffici giudiziari italiani.Ai 200 funzionari giudiziari assunti con scorrimento della graduatoria di cui al DM 21 aprile 2017 (distribuiti con decreto firmato ieri dal Direttore Generale del Personale e della Formazione negli uffici giudiziari delle Corti d’appello nonché in Corte di Cassazione), si aggiungono i 1.400 assistenti giudiziari (800 vincitori e 600 idonei) del concorso bandito il 22 novembre 2016 e chiuso con graduatoria approvata il 14 novembre scorso. Tra il 18 e il 21 dicembre saranno chiamati a scegliere la sede gli 800 vincitori del concorso, a cui seguirà un primo scorrimento della graduatoria per 600 unità.

Risultati immagini per FRANCESCO GREGGIOMilano, 14 dicembre 2017 - Francesco Greggio è il nuovo Chief Financial Officer del Gruppo Moby, una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in Moby-Tirrenia sin dal 2012.A fianco del top management di Moby da oltre cinque anni, ha giocato un ruolo strategico a supporto delle direzioni di amministrazione, finanza e controllo, partecipando e guidando i principali progetti economici e finanziari Gruppo.Francesco Greggio ha ricoperto un ruolo di primissimo piano in molte operazioni del Gruppo: nel processo di privatizzazione Tirrenia (a seguito del quale Moby ne ha acquisito il controllo), così come nell’acquisizione di Toremar e non ultimo nel rifinanziamento dell’intero Gruppo avvenuto nel febbraio 2016. Ne ha altresì supportato la crescita accompagnando le società del Gruppo in molte operazioni strategiche anche in ambito terminal marittimi: acquisizione di LTM (terminal Livorno), costituzione di CPS (Catania) oltre alla partecipazione all’asta per l’acquisizione di Porto Livorno 2000, sviluppando così una lunga e approfondita conoscenza sia di settore che di Moby-Cin-Tirrenia.Il dottor Greggio è attualmente membro del CdA di alcune controllate del Gruppo.Dal 2006 lavora per RQR & Partners, diventandone uno dei partner fin dal 2011 con focus specifico su operazioni di finanza straordinaria. Ha iniziato la carriera professionale come dottore commercialista e revisore dei conti, e collabora con l’Università di Pisa. Laureato in Economia e Commercio all’Università di Pisa con 110 e lode.Achille Onorato, Amministratore Delegato di Moby S.p.A., commenta così: “Francesco Greggio negli ultimi cinque anni ha lavorato a fianco del CFO uscente in tutte le attività straordinarie e ordinarie. La sua nomina, una naturale promozione dall’interno, rappresenta la soluzione ideale e un prezioso contributo per garantire la continuità aziendale. Sono certo che Francesco [ndr. Greggio] porterà avanti il lavoro di espansione del Gruppo già avviato verso nuove sfide e nuovi mari”.

Risultati immagini per gentiloni governo Italia. Politica. Roma.  Come non si può fare le ultime nomine, così il governo Gentiloni, nelle sue ultime ore di vita  ordina le nuove nomine,  in serata il consiglio dei ministri deciderà il successore di Giuseppe Vegas alla guida della Consob, il nuovo comandante generale dei Carabinieri, in sostituzione di Tullio Del Sette, in scadenza il prossimo 15 gennaio, ed il nuovo capo di Stato Maggiore dell'Esercito, al posto del generale Danilo Errico, che termina il suo mandato a febbraio.Ultima tornata di nomine per il governo Gentiloni: in serata il consiglio dei ministri deciderà il successore di Giuseppe Vegas alla guida della Consob, il nuovo comandante generale dei Carabinieri, in sostituzione di Tullio Del Sette, in scadenza il prossimo 15 gennaio, ed il nuovo capo di Stato Maggiore dell'Esercito, al posto del generale Danilo Errico, che termina il suo mandato a febbraio. Avevano fretta!!! Alla guida della commissione nazionale per la società e per la Borsa sembra essersi ristretta nelle ultime ore la lista dei candidati: calano le chance di Lucrezia Reichlin mentre la scelta sembra essersi ristretta tra due funzionari della Commissione: Marco Buti, capo della direzione degli Affari economici e finanziari, e Mario Nava, direttore della Vigilanza del sistema finanziario e gestione crisi. Al vertice dell'Arma sono tre i generali in lizza: Vincenzo Coppola, vicecomandante generale, Ilio Ciceri, comandante interregionale Podgora (Roma) e Riccardo Amato, interregionale Pastrengo (Milano). Per la guida dell'Esercito si fanno i nomi dei generali Claudio Mora e Salvatore Farina.Il Consiglio dei ministri sarà preceduto da una riunione del Comitato interministeriale per la sicurezza della Repubblica. In quella sede potrebbe avvenire l'indicazione dello 'zar' italiano alla cyber-sicurezza, cioè del vicedirettore del Dis che presiederà il Nucleo per la sicurezza cibernetica, l'organismo che ha il compito di prevenire e rispondere alle situazioni di crisi determinate da attacchi informatici. La nuova figura è prevista dalla direttiva firmata dal presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, lo scorso 17 febbraio. Ad occupare la poltrona di vicedirettore al cyber potrebbe essere un esperto pescato dal mondo dell'accademia: tra i nomi in lizza ci sono quelli di Roberto Baldoni, direttore del del Centro di ricerca Cyber intelligence dell'Università La Sapienza e Michele Colajanni, dell'Università di Modena e Reggio Emilia. Infine, le nomine dovrebbero riguardare anche due nuovi vicedirettori per Aisi ed Aise. Avevano fretta! Alla guida della commissione nazionale per la società e per la Borsa sembra   essersi ristretta nelle ultime ore la lista dei candidati: calano le chance di Lucrezia Reichlin mentre la scelta sembra essersi ristretta tra due funzionari della Commissione: Marco Buti, capo della direzione degli Affari economici e finanziari, e Mario Nava, direttore della Vigilanza del sistema finanziario e gestione crisi. Al vertice dell'Arma sono tre i generali in lizza: Vincenzo Coppola, vicecomandante generale, Ilio Ciceri, comandante interregionale Podgora (Roma) e Riccardo Amato, interregionale Pastrengo (Milano). Per la guida dell'Esercito si fanno i nomi dei generali Claudio Mora e Salvatore Farina.Il Consiglio dei ministri sarà preceduto da una riunione del Comitato interministeriale per la sicurezza della Repubblica. In quella sede potrebbe avvenire l'indicazione dello 'zar' italiano alla cyber-sicurezza, cioè del vicedirettore del Dis che presiederà il Nucleo per la sicurezza cibernetica, l'organismo che ha il compito di prevenire e rispondere alle situazioni di crisi determinate da attacchi informatici. La nuova figura è prevista dalla direttiva firmata dal presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, lo scorso 17 febbraio. Ad occupare la poltrona di vicedirettore al cyber potrebbe essere un esperto pescato dal mondo dell'accademia: tra i nomi in lizza ci sono quelli di Roberto Baldoni, direttore del del Centro di ricerca Cyber intelligence dell'Università La Sapienza e Michele Colajanni, dell'Università di Modena e Reggio Emilia. Infine, le nomine dovrebbero riguardare anche due nuovi vicedirettori per Aisi ed Aise.

Image result for votarePolitica. Italia. Roma. AL via il conto alla rovescia per la fine della legislatura e verso le nuova ve elezioni nella primavera del 2018 . L' intenzione del presidente della Repubblica SERGIO MATTARELLA  ha scuole le camere dopo la conferenza stampa di fine anno del premier Paolo Gentiloni. Il decreto di scioglimento è stato il 28 dicembre nel pomeriggio.A quel punto il premier Paolo Gentiloni È SALITO  al Colle. Il Presidente del Consiglio non dovrebbe dimettersi - d'intesa con il Colle - proprio per restare in carica in una fase che potrebbe dimostrarsi molto complicata e turbolenta, soprattutto se non uscirà subito dalle urne una maggioranza chiara.I tempi per andare al voto (l’ipotesi del 4 marzo)Entro i 70 giorni previsti dalla Costituzione gli italiani andranno al voto. Con tutta probabilità la giornata delle urne sarà quella del 4 marzo: anche se teoricamente si potrebbe votare prima, dal quarantacinquesimo giorno dopo lo scioglimento, ma è prassi che per la campagna elettorale sia usato tutto il tempo previsto dalla Carta. Tra il 44/esimo e il 42/ giorno prima del voto (a inizio febbraio quindi) i partiti presenteranno al Viminale i simboli con cui correranno.La convocazione del nuovo parlamentoVenti giorni dopo le elezioni sarà convocato il nuovo Parlamento e quindi, dopo l'elezione dei presidenti delle camere e la formazione dei gruppi parlamentari, saranno avviate le consultazioni per il nuovo governo.Il riposizionamento dei partiti.Partiti e parlamentari hanno cominciato il lavoro di riposizionamento in vista dello scioglimento. Alcuni gruppi (come Ala) probabilmente spariranno. Altri, come quello di Noi con l'Italia al Senato, si sono formati nell'ultimo giorno utile dando nuova linfa alla “quarta gamba del centrodestra”. Attivissimi, sul fronte opposto, anche i centristi che si alleeranno con il Pd formando un soggetto che potrebbe vedere la confluenza di Ap guidata da Beatrice Lorenzin, Des-Cd e dei Centristi per l'Europa di Pier Ferdinando Casini. E a smettere la loro “casacca” istituzionale sono innanzitutto i due presidenti Pietro Grasso e Laura Boldrini. 
Libia, esplosione in oleodotto della Cirenaica. E a New York il prezzo del petrolio volaMondo.Politica. Economia. Libia. Fonti militari citate dai media parlano apertamente di attentato. L'oleodotto porta il greggio al terminale sul Mediterraneo di Sidra, controllato da una joint venture che comprende la compagnia nazionale Noc. Prima della detonazione il terminale pompava 260mila barili al giorno. Dopo l'esplosione la produzione è crollata a 60-70mila barili.- In Libia un'esplosione coinvolge un importante oleodotto che porta al terminal di Sidra, sulla costa libica sul mediterraneo. La notizia rimbalza a New York, dove il prezzo del greggio si impenna: le quotazioni salgono dell'1,49%, a 59,34 dollari al barile. Il terminale di Sidra, in Cirenaica, è sotto il controllo politico-militare del generale Khalifa Haftar, e non è lontano dall'altro terminale strategico di Ras Lanuf. Insieme i due impianti rappresentano i principali terminali del greggio libico.
Una fonte dell'esercito nazionale libico, citata da Sputnik, ha riferito che la deflagrazione è avvenuta circa 30 chilometri a nord-ovest di Marada. La fonte militare parla apertamente di attentato, attribuendone la responsabilità alle Brigate di difesa di Bengasi. Secondo quanto hanno riferito dall'Esercito nazionale libico (Lna) al Lybia Times, si è trattato di un attacco terroristico. "Testimoni hanno visto due jeep vicine alla zona poco prima dell'esplosione e noi crediamo che stessero piazzando l'esplosivo", ha detto un portavoce di Lna.
Mondo. Politica. Internazionale. È entrata in “zone di interesse nazionale” e per questo è stata ‘scortata’ dalla Marina militare del Regno Unito fino a quando non ha cessato la sua attività. Una nave da guerra russa, la Almirante Gorshkov, negli scorsi giorni ha navigato vicino alle acque territoriali britanniche del Mare del Nord e per questo la Royal Navy ha deciso di seguire la sua rotta, monitorare la situazione e accompagnare la navigazione fino a quando non ha abbandonato la zona.Una nave della Royal Navy è stata mobilitata per seguire una fregata russa in navigazione nel Mare del Nord vicino alle acque territoriali britanniche nel giorno di Natale. Il ministero della Difesa del Regno Unito ha rivelato oggi l’incidente avvenuto nel weekend di Natale, segnando un nuovo capitolo nelle già tese relazioni tra Londra e Mosca. 
Risultati immagini per saldi 2018 Itallia. Economia. Saldi. In arrivo i saldi ! Italia, dal 5 gennaio 2018. I saldi invernali 2018 cominceranno appena ci saremo tolti di torno il problema dei regali di Natale, come ogni anno. I saldi invernali inizieranno quasi tutti nello stesso giorno: venerdì 5 gennaio, tranne che in Basilicata, Sicilia e Valle d’Aosta, rispettivamente il 2, 6 e 3 gennaio. Termineranno invece in date diverse, tra il 28 febbraio e i primi di marzo, ma se vivete in Campania potete prendervela comoda e rimandare fino al 2 aprile.
viterbo via marconi  statua dei facchini di santa rosaViterbo. Lazio. Arte. Italia.VITERBO. Come nell'epoca moderna gli arredi comunali dovrebbero essere evidenziati dalle istituzioni locali o regionali. Ma vi sono lacunose responsabilità di non adempiere alla pubblicità di tale opere, che potrebbero  interessare molti turisti, e quindi incrementando  il business nel settore turistico. Infatti molte opere di scultura dal tema importante per la piccola città di Viterbo, che osanna la sua patrona SANTA ROSA, dove alcuni centinaia di uomini adepti dell'associazione denominata FACCHINI DI SANTA ROSA, sono i suoi massimi relatori del culto alla Santa. Infatti un noto scultore ha intitolato un sua opere ai facchini, infatti è stata posta in una vera a centrale della cittadina, dove vi la maggiore affluenza della passeggiata dei cittadini sia della città che dei paesi limitrofi. Questa scultura alta in bronzo, ( vedi foto)  è posta in una Piazza, quasi zona pedonale, e diciamo quasi pedonale, perché come si evidenzia vi si sostano autoveicoli  intorno ad essa, e con alcuni elementi del mercatino di Natale, (vedi foto) e come si evince anche con un segnale stradale non fisso, con il simbolo di divieto di sosta, abbattuto, dalle stesse autoveicoli portati da pseudo cittadini modelli sostenitori dei su detti  Facchini di Santa Rosa. Abbiamo voluto dare notizie su questo evento negativo per il bene della nostra Italia, dove il turismo è un valore aggiunto per tutti gli italiani.statua dei facchini di santa rosa viterbo invasa dalle auto durante le feste 2017

TALENT SCOUT MODELS & ARTIST

 

  modelle di alta moda roma e patrizia pierbattista
THE WORLD DE STUDIOPR
CERCA NUOVI VOLTI DI NUOVE
MODELLE/I CASTING
PER INFO
PHONE: +393288862722
CONTACT +393288862722
 
 

STAFF/THE WOGUE.NET

Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy