PUBBLICITA'

PATRIZIA PIERBATTISTA SPIAGGINA HERTZ GARAGE ITALIA
 
 Nessuna descrizione disponibile.
SE LO VEDI TU! ANCHE ALTRI!
LO VEDONO!
 
OFFERTA THE WOGUE.NET PUBBLICITA'
50% DI SCONTO SE VIENI!
Risultati immagini per pubblicità the wogue.net
 OFFERTA SPECIALE PER QUESTO SPAZIO
SE LO LEGGI...LO LEGGONO ANCHE

I SOCIAL THEWOGUE.NET

you reporter.it/the wogue.net VIMEO THE WOGUE.NET
 
 pintarest patrizia pierbattista the wogue.net patrizia pierbattista tumblr
 blogger thewogue.net  odnoklassniki the wogue.net
reddit logo the wogue.net VKontakte thewogue.net
the wogue.net skyrock.com the wogue.net livejournal
youtube

SFOGLIAMI! GOLFPEOPLEMAG

 

ISSUU GOLFPEOPLE MAG

Issuu Logo PNG Vector (AI) Free Download
 
 

THEWOGUE.NETMARKETING&COMMUNICATIONS ARTS & EVENTS

Instagram
 

      THE WOGUE.NET 

  

                                                                                           the wogue.net il blog                                         

 

 

                                 BANDIERA EUROPEA THE WOGUE.NET     BLOGZINE MENSILE XV ANNO. Dal  15 FEBBRAIO  2024 BANDIERA D'ITALIA THE WOGUE.NET

Best Top News GIFs | GfycatNEWS! NEWS! Uscirà ogni 15 giorni il BlogZine famoso TheWogue.net con nuove notizie per i lettori più esigenti, sportivi ed amanti delle auto più famose!  Più di tendenza!  Per chi ama viaggiare e soggiornare negli hotel più alla moda!  Senza guardare fronzoli! Per i Businessmen /woman, italiani e stranieri. Dalle alpi al mare della Sicilia, alle coste del Tirreno all' Adriatico. Letteratura! Recenzioni dei maggior autori e delle nuove leve di scrittori. La nuova Rivoluzione! 
                                                                                                 LA START-UP E SITO D'INFORMAZIONE A CARATTERE GRATUITO  INTERNAZIONALE BLOGZINE NASCE  NEL MADE IN ITALY DA UNA IDEA NEL 2008 DA PATRIZIA PIERBATTISTA & MIRELLA PIERBATTISTA & GIULIANA MATTEUCCI 
                                                                                                                                                               
        Video • Centro Apice   iscriviti-youtube – Francesco Renzo                                                                        
 
WWW.GOLFPEOPLEMAG.EU
   
 

STA PER ARRIVARE PIAZZA DI SIENA CSIO 91 IL CONCORSO EQUITAZIONE INTERNAZIONALE

20 maggio 2024
THE WOGUE.NET

STA PER ARRIVARE… PIAZZA DI SIENA CSIO 91 IL CONCORSO EQUITAZIONE INTERNAZIONALE ROMA 2024 LA BELLEZZA DELLA STORIA ED IL FUTURO

NEW DAL MONDO DELLA EQUITAZIONE E CULTURA

By@Patrizia Pierbattista

By @Mirella Pierbattista

By@Redazione 

 

E’ arrivata alla 91° edizione l’evento storico che porta il mondo non solo dell’alta equitazione ma anche spettatori appassionati di questo sport ma soprattutto  per l’evento e  per la sua location e città. Roma. l’Eterna città che ha accolto tanti turisti nel passato ma anche persone che visitano la città storica e le sue emozioni sia equestri che monumentali.

CONTINUA A LEGGERE...


Ogni anno dal 1922 vi è un appuntamento sportivo che non si deve mancare, il Csio di Piazza di Siena, Premio inter nazionale di  alta equitazione. Che nel 1926 entra a far parte del Fei. Con il nome di Csio ( Concours Saut International Officiel. Prima era collocata a Villa Clori nelle prime due edizioni e la terza ai Parioli nel 1929 entra a Piazza di Siena nella rinomata Villa Borghese.  Erano solo 4 le squadre che concorrevano Francia Polonia Spagna e naturalmente Italia. Viene interrotto solo nel periodo dal 1941 al 1946 per la Seconda Guerra mondiale. Poi per ultimo nel 2020  per la grane pandemia di Covid19.    Cosi  anche noi  rispettando la tradizione, di esser presenti alla conferenza stampa internazionale e nazionale. Ecco alcuni passaggi dell’evento di presentazione.   Chi erano presenti le varie rappresentanti  delle autorità come il Ministro Andrea Abodi, il Presidente del Coni Giovanni Malagò,  Assessore ai grandi eventi, sport, turismo e moda Alessandro Onorato  al Comune di Roma , Presidente Fise Marco di Paola, Presidente di Sport e Salute Marco Mezzaroma, Elena Palazzo Assessore al Turismo Regione Lazio, Sottosegretario  per l’ambiente e la sicurezza energetica Claudio Barbaro.  Tutti sotto un sole di primavera che spaccava le pietre, anzi il green sotto i piedi degli invitati e giornalisti, ma ad un tratto il cielo si è riempito di nuvole dopo che siamo andati via è sceso il cielo con un nubifragio.

      

Tutti entusiasti della rinascita degli eventi sportivi, per il prestigio della nostra bandiera, L’Italia, ed il ritorno dei turisti, dei tifosi di ogni parte del mondo per assistere eventi sportivi nei prestigiosi location che tutti ci invidiano. Così come potete vedere nei nostri video, foto ed interviste video degli eventi. Per la Coppa  Delle Nazione le Frecce  Tricolori tornano a Piazza di Siena. Un appuntamento speciale è previsto venerdì 24 maggio, tradizionale giornata dedicata alla Coppa delle Nazioni Intesa Sanpaolo. Nel cielo di Villa Borghese ci sarà infatti il ritorno delle Frecce Tricolori, con i piloti dell’Aeronautica Militare che si alzeranno in volo con i loro MB-339 P.A.N. Aermacchi per sfrecciare su Piazza di Siena, a pochi minuti dall’inizio della prima manche della prestigiosa gara a squadre. La scia tricolore della Pattuglia Acrobatica Nazionale sottolineerà ancora una volta l’internazionalità dell’evento e, al tempo stesso, la forza dell’italianità attraverso uno spettacolo che è vanto e orgoglio della nostra nazione. Si rinnoverà quindi un appuntamento che rappresenta un momento molto atteso anche dagli appassionati di sport equestri, dopo il primo, storico, sorvolo di Piazza di Siena delle Frecce Tricolori durante lo CSIO romano del 2018 seguito da quello del 2019 alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Lo scorso anno, per festeggiare i 100 anni dell’Aeronautica Militare, sono stati invece due Eurofighter Typhoon a sorvolare Piazza di Siena prima della Coppa delle Nazioni Intesa Sanpaolo. Giovanni Malagò -presidente Coni – durante la conferenza stampa della presentazione del 91esimo Csio di Piazza di Siena – Master D’Inzeo  ha dichiarato: “Quella di Piazza di Siena è una scommessa vinta, ed è merito di tutti”. – “L’avventura era iniziata con tantissimi pregiudizi da parte di diverse istituzioni – ha aggiunto-. Si riteneva che questo luogo potesse perdere la sua bellezza e la sua connotazione storica. I fatti, e gli anni, hanno dimostrato come tutti ne abbiano invece beneficiato. Il concorso ha acquisito esperienza internazionale, e il merito è di tutti quelli che si sono succeduti e che hanno dato fiducia a Piazza di Siena. Il mio ringraziamento va alla FISE, al Comune di Roma e all’assessore Alessandro Onorato che ha dimostrato un’attenzione particolare al bello, ma anche alla Regione Lazio, a Sport e Salute”. Un appuntamento, quello in programma dal 22 al 26 maggio, che precederà di due mesi l’Olimpiade di Parigi: “E Piazza di Siena – ha concluso Malagò – sarà l’occasione per verificare lo stato dell’arte dell’equitazione italiana, a poche settimane da un evento che attendiamo da quattro anni”. Andrea Abodi: “È arrivato il momento per una fondazione di Villa Borghese, pronti a offrire collaborazione ”“È arrivato il momento di qualcosa di più ambizioso, che consenta a Villa Borghese di avere una gestione quotidiana, una fondazione partecipata potrebbe essere un’eccellenza del mondo”. Lo ha detto il Ministro per lo Sport e i Giovani, Andrea Abodi, durante la conferenza stampa di presentazione del 91° CSIO di Piazza di Siena – Master D’Inzeo. Sempre in riferimento all’idea di una Fondazione per Villa Borghese, Abodi ha aggiunto che proprio il concorso ippico in programma dal 22 al 26 maggio è ciò che “rappresenta lo spirito di Villa Borghese, spirito che possa essere declinato con questa fondazione, che offro al Comune di Roma, sapendo già che il sindaco Gualtieri, al quale parlai un paio di anni fa, ha un suo interesse positivo. Offro la collaborazione da parte nostra, nella speranza che questo sogno si possa consacrare”. Il Concorso di Piazza di Siena, ha affermato Abodi, si svolge “in questo luogo meraviglioso e iconico che rappresenta la Capitale, all’interno di un polmone verde e di un contenitore di opportunità come Villa Borghese, tra i più affascinanti al mondo. Un luogo che viene valorizzato ulteriormente dalla presenza dell’Italia Polo Challenge, che fa parte della grande famiglia degli sport equestri a cui non faremo mancare il nostro supporto. Quello tra uomo e cavallo non è solo un binomio sportivo, ma anche tra esseri viventi, quasi umano a volte”. Marco Di Paola: “Ancora una fantastica edizione di un evento ammirato in tutto il mondo” “Il 91° CSIO di Piazza di Siena – Master d’Inzeo è l’occasione per tutti di vivere un evento sportivo internazionale all’interno di un bene monumentale. Un evento che è veicolo di valori e bellezza del nostro Paese”. Così il Presidente della FISE, Marco Di Paola, durante la presentazione ufficiale del Concorso in programma all’interno di Villa Borghese dal 22 al 26 maggio. “Piazza di Siena è diventato un evento invidiato e ammirato – ha aggiunto  –, che dimostra come si possa svolgere un appuntamento così importante all’interno di una location così bella e come i nostri beni ambientali possano essere utilizzati con educazione per fare sport. Nella Coppa delle Nazioni avremo rappresentanti dall’Australia e dal Medio Oriente, dal Nord e dal Centro America; nella competizione individuale, invece, saranno diciassette le nazioni rappresentate, con quattro dei primi dieci cavalieri al mondo. Un evento che ci permetterà anche di promuovere la filiera di sport equestri giovanili: abbiamo raddoppiato l’evento dell’Ovale di Villa Borghese con quello al Galoppatoio, per offrire una visione completa del cavallo, che solo in Italia è riconosciuto come atleta all’interno dell’ordinamento giuridico”. L’edizione 2024 metterà in palio un montepremi record, per un totale di 1.006.400 euro nelle dieci categorie internazionali inserite nelle quattro giornate di gara alle quali parteciperanno 82 amazzoni e cavalieri. tra i quali quattro Top 10 e altri undici Top 30 del ranking mondiale. Diciassette le nazioni rappresentate: dieci al via nella storica e prestigiosa Coppa delle Nazioni Intesa Sanpaolo di venerdì 24 (Australia, Austria, Belgio, Emirati Arabi Uniti, Germania, Irlanda, Messico, Stati Uniti d’America, Svezia e naturalmente Italia), e altre sette con rappresentanti a titolo individuale nelle altre gare (Brasile, Danimarca, Francia, Gran Bretagna, Olanda, Norvegia e Svizzera). Tra le amazzoni e i cavalieri esteri, spicca il britannico Ben Maher (n. 2 del mondo), campione olimpico individuale in carica (Tokyo 2021) e vincitore a squadre anche dell’oro olimpico a Londra 2012 e di quello europeo a Herning 2013. La Svizzera cala una fantastica coppia di assi composta da Steve Guerdat (n. 3), campione europeo individuale in carica, in precedenza oro olimpico individuale a Londra 2012 e bronzo mondiale individuale a Tryon 2018, a fine aprile a segno nel GP 5* a Fontainebleau, e Martin Fuchs (n. 5), oro europeo individuale a Rotterdam 2019, argento mondiale individuale a Tryon 2018, recente vincitore del Gran Premio Rolex 5* a Windsor. L’altro Top 10 è l’austriaco Max Kuhner (n. 7), bronzo a squadre all’Europeo 2023. La Svezia si presenta forte dei fratelli Fredricson, Peder (n. 16) e Jens, di Rolf-Göran Bengtsson e di Wilma Hellström: Bengtsson, Hellström e Jens Fredricson sono tre quarti del quartetto svedese campione europeo in carica, vincitore dell’oro a squadre a Milano 2023. L’Irlanda conta su cavalieri importanti come Daniel Coyle (n. 11), Shane Sweetnam (n. 12), Darragh Kenny (n. 21) e Cian O’Connor, mentre i Paesi Bassi si segnalano con Willem Greve (n. 29), recente vincitore del GP del Grand Slam Rolex di s’-Hertogenbosch.

 

Daniel Deusser, tre volte argento europeo e bronzo olimpico a squadre, sarà la punta della Germania e la Francia sarà rappresentata da un top rider come Kevin Staut (n. 20), che a squadre è stato oro olimpico a Rio de Janeiro 2016 e due volte argento europeo. Più volte ammirata protagonista a Roma, Edwina Tops Alexander sarà la leader dell’Australia che invece torna a gareggiare in Coppa a Piazza di Siena a ben 24 anni dall’ultima partecipazione di squadra. Il Belgio anche questa volta schiera i gemelli Philippaerts, Nicola (n. 15) e Olivier, e ancora Gregory Wathelet (n. 24) e Pieter Devos (n. 28). Gli Stati Uniti, infine, hanno in Karl Cook (n. 30) il cavaliere meglio piazzato nel ranking FEI.

Per la Coppa delle Nazioni le Frecce Tricolori tornano a Piazza di Siena. Un appuntamento speciale è previsto venerdì 24 maggio, tradizionale giornata dedicata alla Coppa delle Nazioni Intesa Sanpaolo. Nel cielo di Villa Borghese ci sarà infatti il ritorno delle Frecce Tricolori, con i piloti dell’Aeronautica Militare che si alzeranno in volo con i loro MB-339 P.A.N. Aermacchi per sfrecciare su Piazza di Siena, a pochi minuti dall’inizio della prima manche della prestigiosa gara a squadre. La scia tricolore della Pattuglia Acrobatica Nazionale sottolineerà ancora una volta l’internazionalità dell’evento e, al tempo stesso, la forza dell’italianità attraverso uno spettacolo che è vanto e orgoglio della nostra nazione. Si rinnoverà quindi un appuntamento che rappresenta un momento molto atteso anche dagli appassionati di sport equestri, dopo il primo, storico, sorvolo di Piazza di Siena delle Frecce Tricolori durante lo CSIO romano del 2018 seguito da quello del 2019 alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Concludendo la giornata ella presentazione alla stampa sia estera che nazionale, ci sia augura che da qui alle gare si possa arrivare ad un discorso della Pace tra i popoli, perché lo sport è un’arte che fa avvicinare la gente. Arrivederci alla prossima edizione! 

 

 

 

 

 

TALENT SCOUT MODELS & ARTIST

 

  modelle di alta moda roma e patrizia pierbattista
THE WORLD DE STUDIOPR
CERCA NUOVI VOLTI DI NUOVE
MODELLE/I CASTING
PER INFO
PHONE: +393288862722
CONTACT +393288862722
 
 

STAFF/THE WOGUE.NET

Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy