PUBBLICITA'

www.bebarcoantico.it
BEBARCOANTICO ASCOLI PICENO
  PUBBLICITA' CHIAMA SUBITO! 3288862722 THE WOGUE.NET STUDIOPR
L'OREAL SUBLIME SUN NEW!!!!!sanpellegrino aranciata amare che rinfresca nelle giornate calde!
 NEW ENTRY
 
OFFERTA THE WOGUE.NET PUBBLICITA'
 

Youreporter/Vimeo

you reporter.it/the wogue.net VIMEO THE WOGUE.NET
 
 pintarest patrizia pierbattista the wogue.net patrizia pierbattista tumblr
 blogger thewogue.net  odnoklassniki the wogue.net
reddit logo the wogue.net VKontakte thewogue.net
the wogue.net skyrock.com the wogue.net livejournal

you tube

youtube

THE WOGUE.NET RADIO SPREAKER

 SPREAKER RADIO THE WOGUE.NET

STUDIO PR MARKETING & COMMUNICATIONS ARTS & EVENTS

Instagram
 

      THE WOGUE.NET La Sponda

SCARICA LA RIVISTA ! -->      Scarica la rivista!

                                                                                           the wogue.net il blog                                         

 

 

                                 BANDIERA EUROPEA THE WOGUE.NET     BLOGZINE MENSILE X ANNO. MESE  DICEMBRE  2018BANDIERA D'ITALIA THE WOGUE.NET

                                                                                                 LA START-UP E SITO D'INFORMAZIONE A CARATTERE GRATUITO  INTERNAZIONALE BLOGZINE NASCE  NEL MADE IN ITALY DA UNA IDEA NEL 2008 DA PATRIZIA PIERBATTISTA & MIRELLA PIERBATTISTA & GIULIANA MATTEUCCI 
                                                                                                                                                                whatsup the wogue.net +393288862722                                                                                        
 
 
   motori 360 TONY COLOMBA
 

NEL MONDO DELL'AUTO IL PICCOLO CROSSOVER RENAULT CAPTUR

1 luglio 2013
THE WOGUE.NET
 
 
 NEL MONDO DELL'AUTO

IL PICCOLO CROSSOVER

RENAULT CAPTUR

PATRIZIA pierbattista renault capture

strada la commenda per luccaIn una giornata di inizio estate 2013, mese di giugno abbiamo scoperto una piccola crossover Renault Captur 1.5 90 cv, una berlina ed un monovolume un connubio, innovativo che è di tendenza. Dal portale della Clio nasce dall'intuito e capo design Laurens Van Den Ackar. Ma andiamo per ordine iniziamo il nostro viaggio alla promessa fatta nell'altra puntata quella ossia di farvi conoscere una nuova emozionante città nord Occidentale della Toscana, Lucca. Prendiamo l'auto al concessionario a Viterbo ( Regie Auto), ed iniziamo il nostro percorso con la Renault Captur dal color Avorio e cromature in acciaio e nero, percorrendo la Commenda verso Montalto di Castro per raggiungere la SS1 Aurelia.mirella pierbattista alla guidalucca e patrizia pierbattista e giuliana matteucci

 

ristorante degli orti luccaTroviamo un bellissima giornata di sole e caldo forse la prima vera giornata d'estate 2013, temperatura esterna 20°, prepariamo il nostro Navigatore in dotazione dell'autovettura firmata Lg Renault con l'indirizzo di Lucca Via Elisa, Porta Elisa. Perché Elisa? Semplice andiamo nel passato nella famiglia Bonaparte, si proprio quel Bonaparte Napoleone! La Sorella Elisa insieme al marito né fecero un principato d'élite nel 1805, diamo una piccola chicca, unica strada a due corsie nella intera città centrale di Lucca. Capite il motivo!lucca il prato dall'auto

CONTINUA...


 
 
 
 
 
RENAULT CAPTUR GUERCIANELLA Dopo alcune ore di strada e di autostrada ( ricordiamo che SS1 Aurelia sta cambiando radicalmente, divenendo Autostrada a pagamento), quindi sempre alla ricerca di strada panoramiche e speciale alla scoperta di nuovi posti come ad esempio la piccola e deliziosa cittadina lungo la costa tirrenica Guercianella, nella Provincia di Livorno con le sue coste frastagliate e piene di insenature rocciose, nel nostro cammino troviamo molta gente a prendere il primo sole della stagione. Facciamo una sosta per capire meglio la nostra prova di oggi, Renault Captur che ci accompagna nel nostro viaggio On The Road. Notiamo che è alta 20 cm da suolo, paraurti in plastica nera, luci a Led sia davanti che dietro. Uno stile avventuroso, 6 cm di più della Clio Berlina, 96 g/km C02. Prodotto in Spagna. Scopriamo dalla casa madre Renault che non ci sarà la variante 4 ruote motrici (4x4).RENAULT CAPTUR GUERCIANELLA TOSCANA

INTERNO RISTORANTE DEGLI ORTI LUCCAMa il tempo è tiranno e Lucca ci aspetta! Si riparte verso la nostra meta. Dopo alcune ore si arriva nella città storica Lucca e troviamo traffico cittadino ma anche turistico, è l'ora di una pausa pranzo e ci rechiamo alla porta Elisa ad est delle mure che circonda la città, pieno di verde e di giovani. contorno polente e funghi ristorante degli orti...luccaINTERNO RISTORANTE DEGLI ORTI LUCCAEntrando alla Porta Elisa noi possiamo entrare essendo Euro5+, quindi cerchiamo il parcheggio a pagamento all'interno delle mure, lo troviamo subito! Ora di pranzo ci aspetta il titolare de “ ristorante degli orti” sempre in via Elisa. ristorante degli orti lucca internoristorante degli orti lucca il secondoArrivando vediamo che ci attendono. Pranziamo con il tipico menù lucchese.interno ristorante degli orti lucca porta per anfiteatro luccaEcco alcuni scatti del ristorante e titolare Cosentini che ci ha preparato un piccolo assaggio, come due antipasti, un primo, un secondo, un contorno e tre dolci con vino rosso ed acqua naturale di fontanella con aggiunta di gas.interno ristorante degli orti lucca patrizia pieerbattista e titolare consetiniristorante deglii orti...lucca il dessert ristorante degli orti lucca il primo maltagliati Ma il tempo passa e dobbiamo ancora vedere la città con i suoi vicoli e chiese ed anfiteatro così salutiamo e ci incamminiamo nelle vie strette. (scatti fotografici)antipasto bresaola ristorante degli orti luccaantipasto bruschetta ristorante degli orti lucca

antipasto caldo tortino ristorante degli orti luccail vino de ristorante degli orti luccaristorante degli orti lucca il dolce al miele con crema gelatoporta elisa lucca

esterno ristorante degli orti via elisa lucca il titolarepiazza dell'anfiteatro luccaNel guardare in giro notiamo che come ad Arezzo, altra cittadina Toscana, sia piena di vita e negozi aperti. Solo 4 locali commerciali sono sfitti! Il caso strano del effetto crisi.lucca centro cittàlucca Ma questa è una altra storia e dobbiamo recarci presso l'anfiteatro dove entrando notiamo che i palazzi che la circondano sono in uno stato di abbandono, diciamo che servirebbe una ristrutturazione e soprattutto un miglioramento estetico del simbolo della città. Abbiamo visitato la piazza di San Michele con la sua imponente chiesa bianca nello stile romanica. Ricordiamo alcuni cenni storici come l'origine etrusca, insediamento Ligure, Romani, ducato Lombardo, cinta muraria dovuta ai Romani. Importante periodo medioevo tra la battaglia di potere dei Guelfi e Ghibellini. Famoso signore di Lucca era Castruccio Castrocani degli Antelminelli che portò la città a vincere contro Firenze nel 1325, fino al 1799 rimase una Repubblica Indipendente. Città delle 100 chiese. Principale fiume che scorre nella città è il Serchio. Patrone è San Paolino di Lucca. Feste di Lucca 12 luglio.entrata via elisa verso il centro lucca lucca centrolucca centrolucca centro

lucca centro lucca centro

lucca centrolucca centro

via per la nuova pisa...il viaggio per tuscaniaauto captur renault viaggio per tuscania

entrata hotel tuscania panoramico e auto e patrizia pierbattistaMa ora dopo alcuni cenni storici e tecnici ci rechiamo a ricuperare l'auto dopo avere pagato il parcheggio ci incamminiamo lungo le mure e la passeggiata per turisti e lucchesi nel verde.entrata hotel tuscania lazio Prendiamo la via nuova per Pisa verso la nostra nuova meta Tuscania che ci aspettano le due sorelle Pacini del Hotel Tuscania Panoramico.(www.tuscaniahotel.it ) Dopo avere percorso 600 km raggiungiamo Hotel Tuscania e prendiamo la nostra stanza lato strada in via dell'Olivio ( quest'ultima strada che arriva in una zona archeologica etrusca).auto renault captur patrizia pierbattista guercianella toscana La stanza è una tripla semplice e spaziosa ha internet Wifi in camera un frigo bar. Ma ci siamo cambiate per recarci presso il piccolo centro storico di Tuscania, che abbiamo già decantato in una altra puntata, al Bistrot il Rifugio di Aldo Fiore Chef e titolare del ristorante che si trova in via Torre di Lavello. benvenuto del chef  il  bistrot il rifugio tuscaniaQui siamo accolti in una atmosfera quasi famigliare ma chic, notiamo che vi sono dei commensali che si apprestano ad assaggiare le prelibatezze del bistrot. il rifugio bistrot tuscania patrizia pierbattista  giuliana matteucciCi accomodiamo in un angolo con una candela accesa. Ci vieni incontro il signor Fiore, il titolare, con un sorriso ci fa vedere il menù. Ma chiediamo di fare lui le ordinazioni per assaporare il gusto, con un benvenuto dello Chef dei crostini di pomodori e fagioli con le cotiche.bistrot il rifugio tuscania il vino Acqua minerale gas, un bottiglia di vino rosso di Montefiascone. bistrot il rifugio tuscania...il primoPoi un trittico di primi composto da un risotto allo zafferano, tartufo e mozzarella di bufala.bistrot il rifugio tuscania,... ilprimo risotto scoglio Poi risotto allo scoglio, tagliolini all'astice. Inoltre per i secondi Filetto di spigola alla Provençale, braciola all'Etrusca e pollo ai ferri.bistrot il rifugio tuscania...primo marebistrot il rifugio tuscnia il secondo di carne etrusca Contorni vari. bistrot il rifugio tuscania...il secondo di pescebistrot il rifugio tuscania...il secondo pollo grigliatoPer finire il dolce Sbriciolata di Millefoglie e pera caramellata profumata alla cannella.bistrot il rifugio tuscania...i contornibistrot il rifugio tuscania...il dolce pere alla canella e vino rossobistrot il rifugio tuscania...il dolce millefoglie strano Siamo alla fine della serata, sono le 24 e decidiamo di ritornare al hotel Tuscania a piedi, per il meritato riposo dopo il viaggio intrapreso oltre 600 km con Renualt Captur.renault captur  e patrizia pierbattista

hotel tuscania panoramico...la colazione buffettOre 06.00 del mattino sveglia per presentare hotel Tuscania e autovettura in una luce diversa dal solito. Il tutto lo vedrete nel video che si trova qui di fianco e nel sito www.Youtube.com (canale Patrizia Pierbattista). Dopo alcune ore facciamo la colazione offerta dalle sorelle Pacini, un buffett pieno di prelibatezze locali come dolci, salati tutto il M ade in italy, Made in Tuscia.Vediamo le luci del sole che sfiorano gli alberi e le mure antiche di Tuscania, che è ora di fare ritorno a Viterbo per intraprendere una altro viaggio alla scoperta di una nuova meta per voi.

patrizia pierbattistaBy Patrizia Pierbattista

redazione.thewogue.net@gmail.com

By foto servizio Linda Eyes e Patrizia Pierbattista

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TALENT SCOUT MODELS & ARTIST

 

  modelle di alta moda roma e patrizia pierbattista
THE WORLD DE STUDIOPR
CERCA NUOVI VOLTI DI NUOVE
MODELLE/I CASTING
PER INFO
PHONE: +393288862722
CONTACT +393288862722
 
 

STAFF/THE WOGUE.NET

Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy