PUBBLICITA'

PATRIZIA PIERBATTISTA SPIAGGINA HERTZ GARAGE ITALIA
PUBBLICITA' CHIAMA SUBITO! 3288862722 THE WOGUE.NET STUDIOPR
 
 

NEW ENTRY
 
OFFERTA THE WOGUE.NET PUBBLICITA'
 

Youreporter/Vimeo

you reporter.it/the wogue.net VIMEO THE WOGUE.NET
 
 pintarest patrizia pierbattista the wogue.net patrizia pierbattista tumblr
 blogger thewogue.net  odnoklassniki the wogue.net
reddit logo the wogue.net VKontakte thewogue.net
the wogue.net skyrock.com the wogue.net livejournal

you tube

youtube

THE WOGUE.NET RADIO SPREAKER

 SPREAKER RADIO THE WOGUE.NET

STUDIO PR MARKETING & COMMUNICATIONS ARTS & EVENTS

Instagram
 

      THE WOGUE.NET 

SCARICA LA RIVISTA ! -->      Scarica la rivista!

                                                                                           the wogue.net il blog                                         

 

 

                                 BANDIERA EUROPEA THE WOGUE.NET     BLOGZINE MENSILE XIII ANNO. MESE  LUGLIO  2021BANDIERA D'ITALIA THE WOGUE.NET

                                                                                                 LA START-UP E SITO D'INFORMAZIONE A CARATTERE GRATUITO  INTERNAZIONALE BLOGZINE NASCE  NEL MADE IN ITALY DA UNA IDEA NEL 2008 DA PATRIZIA PIERBATTISTA & MIRELLA PIERBATTISTA & GIULIANA MATTEUCCI 
                                                                                                                                                                whatsup the wogue.net +393288862722                                                                                        
 
 
Risultati immagini per logo golf people   
                                                                                  
 

LE COCCODRILLATE DI GIULIANA MATTEUCCI DEL MESE DI LUGLIO 2021

1 luglio 2021
THE WOGUE.NET

LE COCCODRILLATE

DI

GIULIANA MATTEUCCI

DEL MESE DI LUGLIO 2021

donazione the wogue.netdonate now
PER LE VOSTRE COCCODRILLATE POTETE DONARE SU:

PER DONAZIONI:

 

IBAN IT65J0305801604100320249689 A CHEBANCA!

 

Risultati immagini per giuliana matteucciBy Giuliana Matteucci

redazione.thewogue.net@gmail.comlapostadigiulian@gmail.com

Foto Fonte Internet

Morto il principe Amedeo di Savoia-Aosta. La vita e la carriera |  VirgilioNotizieItalia. Toscana. Arezzo è deceduto in ospedale il Principe Amedeo aveva 77 anni , duca di Savoia e  d'Aosta lo comunica la Real Casa di Savoia :  questa mattina si è spento, in Arezzo, S.A.R. il Principe Amedeo, Duca di Savoia e Duca d'Aosta".
Il Duca Amedeo d'Aosta è morto la notte scorsa all'ospedale San Donato di Arezzo dove era ricoverato da giovedì 27 maggio per un intervento chirurgico. La morte è avvenuta per arresto cardiaco.a Real Casa di Savoia annuncia: questa mattina si è spento, in Arezzo, S.A.R. il Principe Amedeo, Duca di Savoia e Duca d'Aosta".
CONTINUA CON LE COCCODRILLATE...

Morto Giampiero Boniperti, bandiera e presidente onorario della Juventus:  aveva 92 anniGiampiero Boniperti, ex calciatore e dirigente della Juventus e tra le personalità più importanti della storia del club torinese, di cui era da oltre cinquant’anni un simbolo. Fu un grande centravanti italiano degli anni Cinquanta, e assieme a Omar Sivori e John Charles formò alla Juventus uno degli attacchi più celebri del calcio italiano. Tra il 1950 e il 1961 vinse cinque Scudetti, due Coppe Italia e un premio come capocannoniere del campionato.Nato il 4 luglio del 1928 a Barengo, in provincia di Novara, Boniperti giocò alla Juventus tra il 1947 e il 1960. Addio a Giampiero Boniperti. La bandiera juventina aveva 92 anniInizialmente fu impiegato come ala destra ma in seguito fu spostato a centravanti, ruolo nel quale divenne uno dei migliori giocatori italiani dell’epoca, segnando in tutto 182 gol. La sua carriera da presidente fino al 1990, poi dal 1991 al 1994 fu amministratore delegato della società e in seguito allontanato, poco prima dell’arrivo di Antonio Giraudo e Luciano Moggi. Dopo lo scandalo di Calciopoli, nel 2006 fu richiamato dalla famiglia Agnelli e nominato presidente onorario. È attribuita peraltro a Boniperti la frase: «Vincere non è importante, è l’unica cosa che conta», diventata uno degli slogan del club.Boniperti, addio a un protagonista del calcio di una volta: dai gol in  campo alla presidenza della Juventus

Amedeo di Savoia-Aosta (Amedeo Umberto Giorgio Paolo Costantino Elena Fiorenzo Maria Zvonimir; Firenze, 27 settembre 1943 – Arezzo, 1º giugno 2021) è stato un membro di Casa Savoia e imprenditore italiano, conosciuto anche con i titoli di cortesia di duca d'Aosta, principe della Cisterna e di Belriguardo, marchese di Voghera e conte di Ponderano. Era figlio di Aimone di Savoia, per un breve periodo re di Croazia, che rinunciò al titolo pochi giorni dopo la nascita del figlio.Chi era il principe Amedeo di Savoia, duca d'Aosta: morto a 77 anni, cambia  la linea di successione - Il Riformista

Nel 2006 Amedeo rivendicò per sé il titolo di duca di Savoia e il ruolo di Capo della Real Casa, in disputa con Vittorio Emanuele di Savoia. Come discendente del re di Spagna Amedeo I, era 41º in linea di successione al trono spagnolo.

 

Amedeo di Savoia-Aosta era l'unico figlio di Irene di Grecia e di Aimone di Savoia, che fu quarto duca d'Aosta e re de iure dello Stato Indipendente di Croazia con il nome di Tomislavo II; suo zio era l'omonimo eroe dell'Amba Alagi, detto il "Duca di ferro" e suo nonno era il "Duca Invitto" Emanuele Filiberto di Savoia-Aosta. Per parte di suo padre era pronipote di Amedeo I di Spagna, mentre per parte di sua madre era nipote di re Costantino I di Grecia, nonché pronipote di Federico III di Germania e di Giorgio I di Grecia.E' morto in ospedale il Duca Amedeo d'Aosta: aveva 77 anni e forti radici  qui - Cronaca

La caduta di alcune bombe alleate nei pressi di Firenze, in Villa Cisterna, la residenza fiorentina di Aimone di Savoia e di sua moglie Irene, provocò, il 27 settembre 1943, il parto anticipato di quest'ultima, che avvenne in una stanza al piano terra considerata al riparo dai bombardamenti.Amedeo di Savoia-Aosta (1898-1942) - Wikipedia

Il neonato sarebbe stato battezzato dal cardinale arcivescovo di Firenze Elia Dalla Costa, Tuttavia, il duca ha smentito questa voce, attribuendola a un "monarchico molto affettuoso" nei suoi confronti.Alla nascita ricevette il titolo di duca delle Puglie. In un'intervista al Corriere della Sera, Amedeo di Savoia-Aosta ha rivelato che, al momento della nascita, la madre gli fece prendere le impronte digitali dal questore di Firenze, per timore che venisse rapito.Amedeo di Savoia-Aosta (1943) - Wikipedia

In Italia, Irene e Amedeo si stabilirono a Fiesole, vicino a Firenze. Nel 1948 morì a Buenos Aires, dove si era trasferito dopo l'esito del referendum del 1946, colpito da un infarto Aimone di Savoia, padre di Amedeo, e quest'ultimo assunse il titolo ducale come capo della casa Savoia-Aosta. In seguito Amedeo ebbe come precettore agli studi l'ammiraglio Giulio Cerrina Feroni, studiò presso il Collegio alle Querce di Firenze e al Seaford College in Inghilterra, poi presso il Collegio Navale Morosini di Venezia. Frequentò i corsi dell'Accademia Navale di Livorno, al termine dei quali venne imbarcato con il grado di ufficiale di complemento della Marina Militare per esercitazioni nell'Atlantico e nel Mediterraneo. È laureato in scienze politiche all'università di Firenze. Rappresentò più volte Umberto II, costretto all'esilio fino alla morte, alle manifestazioni svoltesi nel territorio nazionale.

a vissuto l'ultimo periodo in Toscana, a Castiglion Fibocchi, dove era imprenditore agricolo (Vini Savoia-Aosta) e dove seguiva alcune società in veste di consulente, consigliere d'amministrazione e presidente. Nel 1996 è stato nominato rappresentante del comune di Palermo per la Fondazione Internazionale "Pro Herbario Mediterraneo", e, dal 1997, ne è stato presidente.

Nel 2003 è stato nominato dal Governo Italiano presidente del comitato di gestione permanente della Riserva Naturale Statale Isola di Vivara. Nello stesso anno è stato nominato "testimonial" della Rassegna Internazionale del Cinema Nomade e di Emigrazione "Metix Film Festival". È stato inoltre cittadino onorario di Marigliano, Pantelleria ed Abetone. Appassionato di botanica, in particolare di piante succulente, ha viaggiato in tutto il mondo, particolarmente in Africa.

Muore stroncato da un arresto cardiaco il 1º giugno 2021 a 77 anni presso l'ospedale San Donato di Arezzo, dove era ricoverato da alcuni giorni per un intervento chirurgico ad un rene. A darne notizia la Real Casa di Savoia.

 

È morto Guglielmo Epifani - Il PostItalia. Roma è deceduto Guglielmo Epifani, storico segretario del sindacato CGIL ,e per due anni segretario del PD , aveva 71 , un romano, da genitori campani , che amava la sua città. Da una settimana ricoverato all'ospedale per un'embolia polmonare, il suo quadro clinico aggravato  fino alla sua morte.Nato a Roma nel 1953, Epifani dopo la laurea si iscrisse alla CGIL, dove per alcuni anni lavorò come sindacalista. Socialista, nel 1979 incomincia la sua carriera di dirigente sindacale con l'incarico di segretario generale aggiunto della categoria dei lavoratori poligrafici e cartai. Nel 1990 entra nella segreteria confederale e nel 1993 sarà nominato segretario generale aggiunto da Bruno Trentin. È stato iscritto prima al Partito Socialista Italiano e, dopo la fine del PSI, al partito dei Democratici di Sinistra. Vice di Sergio Cofferati dal 1994 al 2002, a seguito della conclusione del mandato di Cofferati, diviene segretario generale della CGIL, primo socialista a guidarla dai tempi della sua ricostituzione nel 1944. Il 16 ottobre 2010 Guglielmo Epifani pronuncia il suo ultimo discorso da segretario CGIL in Piazza San Giovanni, a Roma, in occasione della manifestazione della FIOM. Il 3 novembre 2010 gli succede alla guida Susanna Camusso, prima donna segretario.E' morto Guglielmo Epifani, l'ex leader della Cgil aveva 71 anni


Michele Merlo, morto l'ex concorrente di Amici - La StampaItalia,Bologna è deceduto la promessa dello spettacolo Michele Merlo , all'età di 28 anni, di AMICI E XFACTOR ,  dopo il ricovero d’urgenza all'Ospedale Maggiore di Bologna avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì. Fatale è stata un'emorragia celebrale scatenata da una leucemia fulminante. Appena ricoverato era stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico, ma che le speranze fossero «ridotte al lumicino», erano stati gli stessi familiari a dichiararlo. Avendo capito che la sua situazione era stata data per disperata fin dall’inizio.

Davanti ai giornalisti e alle dichiarazioni  resta la rabbia della famiglia che già ieri aveva precisato che «Michele si sentiva male da giorni e mercoledì si era recato al pronto soccorso di un altro ospedale del Bolognese che, probabilmente, scambiando i sintomi descritti per una banale forma virale, lo aveva rispedito a casa».Michele Merlo è morto, il cantante "Mike Bird" non ce l'ha fatta - Giornale  di Sicilia


 

TALENT SCOUT MODELS & ARTIST

 

  modelle di alta moda roma e patrizia pierbattista
THE WORLD DE STUDIOPR
CERCA NUOVI VOLTI DI NUOVE
MODELLE/I CASTING
PER INFO
PHONE: +393288862722
CONTACT +393288862722
 
 

STAFF/THE WOGUE.NET

Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy