PUBBLICITA'

www.bebarcoantico.it
BEBARCOANTICO ASCOLI PICENO
CAFE' DEL MARE VITERBO BAR DAVIDE CECCHINI
 Benvenuto B&B LA CASA DI TUFO ORVIETO
B&BLACASADITUFO
     ORVIETO
 NEW ENTRY
OFFERTA THE WOGUE.NET PUBBLICITA'
 

Youreporter/Vimeo

you reporter.it/the wogue.net VIMEO THE WOGUE.NET
 
 pintarest patrizia pierbattista the wogue.net patrizia pierbattista tumblr
 blogger thewogue.net  odnoklassniki the wogue.net
reddit logo the wogue.net VKontakte thewogue.net
the wogue.net skyrock.com the wogue.net livejournal

you tube

youtube

THE WOGUE.NET RADIO SPREAKER

 SPREAKER RADIO THE WOGUE.NET

STUDIO PR MARKETING & COMMUNICATIONS ARTS & EVENTS

Instagram
 

      THE WOGUE.NET La Sponda

SCARICA LA RIVISTA ! -->      Scarica la rivista!

NONSOLOCOPIE VITERBO INTERNET POINT                                                                                           the wogue.net il blog                                         NONSOLOCOPIE VITERBO INTERNET POINT

 

                                 BANDIERA EUROPEA THE WOGUE.NET     BLOGZINE MENSILE IX ANNO. MESE MARZO 2017BANDIERA D'ITALIA THE WOGUE.NET

                                                                                                 SITO D'INFORMAZIONE INTERNAZIONALE BLOGZINE NASCE  NEL MADE IN ITALY DA UNA IDEA NEL 2008 
                                                                                                                                                                whatsup the wogue.net +393288862722                                                                                        
 
Risultati immagini per aiuti per il terremoto centro italia
 

LE COCCODRILLATE DE GIULIANA MATTEUCCI GENNAIO 2017

1 gennaio 2017
THE WOGUE.NET
  LE COCCODRILLATE
DE
GIULIANA MATTEUCCI
GENNAIO 2017
donazione the wogue.netdonate now
PER LE VOSTRE COCCODRILLATE POTETE DONARE SU:

PER DONAZIONI:

 

IBAN IT65J0305801604100320249689 A CHEBANCA!

 

Risultati immagini per giuliana matteucciBy Giuliana Matteucci

redazione.thewogue.net@gmail.comlapostadigiulian@gmail.com

Foto Fonte Internet

Risultati immagini per TZA TZA GABORZsa Zsa Gabor, nome d'arte di Sári Gábor (Budapest6 febbraio 1917 – Los Angeles18 dicembre 2016), è stata un'attrice ungherese naturalizzata statunitense.
CONTINUA CON LE COCCODRILLATE... 

 Risultati immagini per TZA TZA GABORMiss Ungheria nel 1936, ha intrapreso poi la carriera di attrice, che è proseguita attraverso gli anni con alti e bassi; in oltre 50 anni di carriera ha lavorato in più di 60 pellicole e durante la sua carriera è riuscita ad ottenere ruoli in produzioni importanti con registi del calibro di Orson WellesJohn Huston e Vincente Minnelli.

Risultati immagini per TZA TZA GABORNel 1997 la madre Jolie muore a 100 anni d'età. Nel gennaio 2011 Gabor ha subito l'amputazione quasi totale della gamba destra, a causa di una infezione dopo che nel luglio 2010 una caduta le aveva provocato una grave frattura all'anca. A lei è intitolato l'asteroide 166614 Zsazsa, scoperto nel 2002.Risultati immagini per TZA TZA GABOR

Vita privata

Risultati immagini per TZA TZA GABORÈ nota al grande pubblico per le vicende relative alla sua vita personale più che per i suoi film: infatti è stata sposata ben nove volte. I suoi mariti sono stati:

  • Burhan Asaf Belge (1937 – 1941) (divorzio)
  • Conrad Hilton (10 aprile, 1942 – 1947) (divorzio)
  • George Sanders (2 aprile, 1949 – 2 aprile, 1954) (divorzio)Risultati immagini per TZA TZA GABOR M ATRIMONIO
  • Herbert Hutner (5 novembre, 1962 – 3 marzo, 1966) (divorzio)
  • Joshua S. Cosden, Jr. (9 marzo, 1966 – 18 ottobre, 1967) (divorzio)
  • Jack Ryan (21 gennaio, 1975 – 1976) (divorzio)
  • Michael O'Hara (27 agosto, 1976 – 1982) (divorzio)
  • Felipe de Alba (13 aprile, 1983 – 14 aprile, 1983) (matrimonio annullato)
  • Frédéric Prinz von Anhalt (14 agosto, 1986 - fino alla sua morte avvenuta il 18 dicembre 2016)

Mentre era sposata con Conrad Hilton, Gabor ammise di avere avuto una relazione con il figliastro Conrad Hilton Jr.

Risultati immagini per TZA TZA GABOR M ATRIMONIOHa avuto una figlia, Constance Francesca Hilton - nata nel 1947 e morta nel 2015, per ictus - ed è stata la sola delle sorelle Gabor a diventare madre. Secondo la sua autobiografia del 1991 One Lifetime Is Not Enough, la gravidanza fu il risultato di una violenza del marito Conrad.Risultati immagini per TZA TZA GABOR M ATRIMONIO



Risultati immagini per TZA TZA GABORIl 18 dicembre 2016, a 99 anni, è morta per un infarto cardiocircolatorio, che l'ha colpita nella sua lussuosa residenza di Bel Air, in California, dov'era costretta a letto da tempo, affetta da demenza senile e incapace di parlare.

Risultati immagini per ALBERTO STATERAStatera Alberto e morto, uomo che ha lavorato dall'Espresso a Repubblica, passando per la direzione di molte delle testate locali del Gruppo Espresso. Un talento di scrittura graffiante e conoscenza: ci ha sempre fatto capire cosa c'era "dietro l'angolo"Uomo di grande umanità, all'età di 69 anni ci lascia un vuoto nelle file dei giornalisti, pochi come lui. Giornalista da 47 anni dietro la notizia e la sua curiosità di scrittore.

Risultati immagini per george michaelGeorgios Kyriacos Panayiotou, in arte George Michael (Londra, 25 giugno 1963 – Goring-on-Thames, 25 dicembre 2016), è stato un cantante britannico di musica pop, soul e rhythm and blues.

Risultati immagini per george michaelCon circa 100 milioni di dischi venduti, è uno degli artisti musicali britannici di maggior successo, nella madrepatria e all'estero, molto famoso anche negli Stati Uniti d'America dove è seguito da oltre un milione di fans. Originariamente membro del duo pop Wham!, si è poi lanciato in una fortunata carriera da solista iniziata nel 1987 con l'album Faith(vincendo 2 Grammy Award negli Stati Uniti, come artista Rhythm and blues, pur non essendo afroamericano) e la relativa tournée mondiale.Risultati immagini per george michael

Dopo un paio di album (Listen Without Prejudice Vol. 1 e Older), seguono lunghi periodi dedicati soltanto all'esecuzione, dal vivo (Five Live) e in studio (Songs from the Last Century), di cover di brani di altri artisti (a causa di problemi legali con la propria etichetta) e una breve crisi personale (dovuta, in parte, a scandali legati alla sua omosessualità).È tornato alla ribalta nel 2004 con un nuovo album, Patience, e un altro tour mondiale. Nel 2014 torna sulla scena musicale con un nuovo album, Symphonica, registrato durante il Symphonica TourRisultati immagini per george michael


Nato a East Finchley (un distretto di Londra), da padre greco-cipriota e madre inglese, George inizia la sua carriera formando la band The Executive, assieme al suo amico del cuore Andrew Ridgeley, un suo compagno di scuola e il chitarrista David Austin (altro grande amico, anche lui poi cantante - ha conosciuto un successo limitato come solista, e ha collaborato occasionalmente con George). Il gruppo non sopravvive però molto a lungo. George e Andy decidono di continuare da soli, e formano così il duo degli Wham!.

Gli Wham!

Risultati immagini per george michael wham

 

Risultati immagini per george michael wham
Risultati immagini per carrie fisher genitori

Il 2 marzo 2011 Michael annuncia la pubblicazione di una cover dei New Order del 1987, True Faith, per beneficenza. Inoltre, rilascia una cover del brano del 1972 di Stevie Wonder You and I scaricabile in MP3 dal suo sito per festeggiare il matrimonio del Principe William, duca di Cambridge e di Catherine Middleton avvenuto il 29 aprile 2011.Risultati immagini per george michael cd

L'orchestra sinfonica del Symphonica Tour nel 2011

Nel maggio 2011, George Michael annuncia il Symphonica Tour, un tour mondiale con un'orchestra sinfonica. In Italia si è esibito il 10 settembre a Firenze, l'11 settembre a Napoli, il 13 e 14 settembre a Verona e l'11 e 12 novembre a Milano. Dieci giorni dopo, il 21 novembre 2011, viene ricoverato a Vienna a causa di una grave forma di polmonite, secondo quanto riporta GAY.tv. Viene dimesso il 24 dicembre.

George Michael si è anche esibito per le Olimpiadi di Londra 2012 durante la cerimonia di chiusura, cantando Freedom e White Light.

Il 4 settembre 2012 riprende il tour Symphonica Tour a Vienna, dove, nell'occasione, dedica il concerto a tutto lo staff medico che 9 mesi prima gli aveva salvato la vita. Nei mesi di settembre e ottobre continua il tour con varie date nel Regno Unito, durante il quale annuncia l'annullamento delle date australiane, dovuto ad affaticamento e stress, in quanto non perfettamente rimessosi dalla grave malattia dell'anno precedente.

Nel 2014 ritorna sulla scena musicale con un nuovo album, Symphonica, pubblicato in formato digitale il 17 marzo 2014 su iTunes e in formato CD il 18 marzo. L'album, che raggiunge subito il primo posto nella classifica delle vendite di iTunes, contiene tutti i grandi successi di George Michael eseguiti durante i concerti del Symphonica Tour.

Il 25 dicembre 2016 muore nella sua abitazione di Goring-on-Thames, stroncato da un arresto cardiaco a 53 anni. La causa del decesso viene confermata dallo staff dell'artista e dalla polizia.Risultati immagini per george michael casa

Risultati immagini per carrie fisherNacque a Beverly Hills, California, figlia del cantante Eddie Fisher e dell'attrice Debbie Reynolds. Todd Fisher è suo fratello minore. Sue sorellastre sono le attrici Joely Fisher e Tricia Leigh Fisher, figlie della terza moglie del padre, Connie Stevens. Quando aveva solo due anni, i suoi genitori divorziarono e suo padre sposò Elizabeth Taylor.Risultati immagini per carrie fisherRisultati immagini per carrie fisher genitori

Risultati immagini per carrie fisher genitoriCarrie Fisher crebbe con l'idea di seguire le orme dei suoi famosi genitori. Cominciò a farsi notare stando con sua madre a Las Vegas all'età di 12 anni. Frequentò la Beverly Hills High School, ma abbandonò gli studi all'età di 15 anni per diventare un'attrice.

Successivamente si iscrisse alla Central School of Speech and Drama di Londra, dove rimase per 18 mesi, e al Sarah Lawrence College, che lasciò per girare la saga di Guerre stellari.

Teatro e primi lavori

La sua prima apparizione nel mondo dello spettacolo avvenne con l'interpretazione del ruolo di una debuttante e ballerina nel revival di Broadway Irene (1973), facendo la parte della madre. A Broadway interpretò anche Iris in Censored Scenes From King Kong (1980).

Il suo primo ruolo in un film fu nella commedia della Columbia Shampoo (1975) assieme a Warren Beatty, Julie Christie, Goldie Hawn, Lee Grant e Jack Warden.

Guerre stellari e fama

 

Risultati immagini per carrie fisher genitoriNel 1977 interpretò il personaggio della Principessa Leila, nel classico della fantascienza di George Lucas Guerre stellari, con Mark Hamill, Harrison Ford, Peter Cushing e Alec Guinness. Riprese il ruolo della Principessa Leila ne L'Impero colpisce ancora (1980), e nell'ultimo film della trilogia Il ritorno dello Jedi (1983).

Carrie Fisher in una foto del 1978 in compagnia di Wim Wenders.

Risultati immagini per carrie fisher genitoriLa saga di Guerre stellari fu un successo mondiale che la rese famosa in tutto il mondo. La Principessa Leila negli Stati Uniti divenne un trionfo del merchandising; sono state prodotte bamboline di plastica (altrimenti dette action figures) diffusissime nei negozi di giocattoli. La Fisher ha spesso scherzato sul fatto che a divenire famosa non è stata lei, ma la Principessa Leila, che il caso aveva fatto somigliare a Carrie.

Nel 1989 si fece notare in Harry ti presento Sally, nel ruolo di Marie, ed ebbe breve apparizione nel ruolo di una psichiatra nel primo film della serie Austin Powers. Nel 2015 tornò nei panni di Leila in Star Wars: Il risveglio della Forza, diretto da J. J. Abrams e nel sequel Episodio VIII, diretto da Rian Johnson.

Scrittrice e sceneggiatrice

Del 1987 è un suo romanzo semi-autobiografico Cartoline dall'inferno da cui fu tratto nel 1990 il film omonimo, diretto da Mike Nichols, che si avvalse della sceneggiatura della Fisher stessa e dell'interpretazione di Meryl Streep. Dopo il successo del film, lavorò alla sceneggiatura di Hook - Capitan Uncino (1991, regia di Steven Spielberg) come script doctor, partecipando in questo ruolo a diversi altri film. Nel 1990 pubblicò un altro romanzo dal titolo Surrender the Pink, edito in italiano con il titolo Non c'è come non darla.

Vita privata

Nei tardi anni settanta, la Fisher cadde nell'abuso di droga. Interpretò nuovamente la Principessa Leila nel film per la tv del 1978 The Star Wars Holiday Special, in cui le sue "performance" di attrice vennero rovinate da un evidente stato di dipendenza dalla droga. Il problema divenne di una tale importanza che fu quasi licenziata in tronco durante le riprese di The Blues Brothers (1980) poiché l'abuso di droghe e alcol l'aveva resa incapace di riuscire a portare a termine una singola scena. Preso punto della situazione, decise di curarsi e si iscrisse alla Narcotics Anonymous e all'Alcolisti Anonimi.

Nel 1983 sposò il cantautore Paul Simon, ma il loro matrimonio durò solo un anno; in seguito i due ripresero la loro relazione, ma nel 1991 si lasciarono definitivamente. Nel 1991 iniziò una relazione con l'agente Bryan Lourd, da cui ebbe una figlia, Billie Lourd, nata nel 1992. La loro relazione terminò nel 1994, quando lui la abbandonò per un uomo, scoprendosi omosessuale.

Le fu diagnosticato il disturbo bipolare dell'umore all'età di 24 anni, ma non fu in grado di accettare la diagnosi fino a quando, all'età di 28 anni finì in overdose. Accettò definitivamente la malattia nel 1987 dopo un esaurimento nervoso. Nel 2009 portò in scena Whishful Drinking, spettacolo teatrale in cui, con stile a metà tra il cabaret e la confessione, ripercorse gli anni della propria vita, parlando delle proprie vicende familiari, del suo disturbo bipolare e del difficile rapporto con il personaggio della Principessa Leila.

Nel 2013 fu nominata membro della Giuria del Festival di Venezia 2013, presieduta da Bernardo Bertolucci

Risultati immagini per carrie fisher

Il 23 dicembre 2016, durante un volo transatlantico da Londra a Los Angeles, Fisher fu colpita da un infarto che le provocò un arresto cardiaco a 15 minuti dall'atterraggio. Una volta a terra, fu ricoverata al Ronald Reagan UCLA Medical Center di Los Angeles, dove i medici riuscirono a stabilizzare le sue condizioni. Benché avesse mostrato segni di miglioramento, si spense il 27 dicembre 2016. Il giorno dopo durante l'organizzazione del suo funerale, la madre Debbie Reynolds viene colpita da un ictus e muore poche ore dopo in ospedale. Le sue ultime parole sono state: "Voglio solo stare con Carrie".

 Risultati immagini per debbie reynoldsDebbie Reynoldsnome d'arte di Mary Frances Reynolds (El Paso1º aprile 1932 – Los Angeles28 dicembre 2016), è stata un'attricecantante e ballerina statunitense

 

Risultati immagini per debbie reynoldsFiglia di Maxine Harmon (1913–1999) e Raymond Francis Reynolds (1903–1986), carpentiere per la Southern Pacific Railroad, ha origini irlandesi, scozzesi e inglesi. Fu una Girl Scout e capogruppo e nel 1948 vinse il concorso di bellezza Miss Burbank. Per la sua bellezza fresca e delicata, e la grazia del suo spirito, Debbie Reynolds è stata una delle più amate fidanzatine d'America. Scritturata giovanissima dalla MGM, esordisce a 15 anni nel film Vorrei sposare ma ottiene grande successo nel 1952 accanto a Gene Kelly nel celebre musical Cantando sotto la pioggia di Stanley Donen. Nel 1957 la sua canzone Tammy raggiunge la prima posizione negli Stati Uniti per tre settimane e la n. 10 in Olanda.

Risultati immagini per debbie reynolds

Risultati immagini per debbie reynoldsPer tutti gli anni cinquanta e sessanta sarà la brillante interprete di numerosi film, quasi sempre commedie. Nel 1964 viene nominata agli Academy Awards per la sua interpretazione nel musical Voglio essere amata in un letto d'ottone. Ha fatto il suo esordio per il Broadway theatre con successo nel 1973 in un revival di Irene di Harry Tierney. Dagli anni settanta l'attrice si dedica soprattutto alla televisione: tra i suoi più importanti ruoli televisivi, ricordiamo quello della invadente e svagata madre di Grace Adler, interpretata da Debra Messing, nella sit-com Will & Grace.

Risultati immagini per debbie reynolds films

 
Vita privata

Debbie Reynolds è stata sposata dal 1955 al 1959 con il cantante Eddie Fisher, dal quale ha avuto due figli, Carrie e Todd. La coppia si separò quando Fisher sposò la sua migliore amica, l'attrice Elizabeth Taylor. La Taylor e la Reynolds ripresero in seguito la loro amicizia e sbeffeggiarono Fisher nel film TV, These Old Broads, dove i personaggi da loro interpretati misero in ridicolo l'ex-marito. Era nonna dell'attrice Billie Lourd, figlia di Carrie.Risultati immagini per debbie reynolds films

 

Risultati immagini per debbie reynolds 2016È morta la sera del 28 dicembre 2016 al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles, dove era stata ricoverata poco prima a causa di un ictus che l'ha colpita mentre era a casa del figlio per i preparativi del funerale di sua figlia Carrie Fisher, venuta a mancare il giorno prima a causa di un infarto.Le sue ultime parole sono state: "Voglio solo stare con Carrie".

 

 

 

 

Risultati immagini per franca sozzaniFranca Sozzani ha frequentato il liceo classico "Virgilio" a Mantova e si è laureata presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore in lettere e filosofia con una tesi in filologia germanica.Risultati immagini per franca sozzani

Ha cominciato la sua carriera lavorando per la rivista «Vogue Bambini» (rivista creata nel 1973). Nel 1980 diventa direttore responsabile di «Lei». Tre anni dopo, dirige anche «Per Lui», la versione maschile di «Lei».Risultati immagini per franca sozzaniRisultati immagini per vogue italia

Risultati immagini per sozzani 2016Fino al decesso è stata direttrice di «Vogue Italia», posizione che ha ricoperto dal 1988 e dal numero di ottobre 2006 è stata anche direttore responsabile di «L'Uomo Vogue». Oltre a ricoprire queste cariche, Franca Sozzani è stata direttrice editoriale della casa editrice Condé Nast per l'Italia (dal 1994) e, dal marzo 2013, presidente della Fondazione IEO Istituto Europeo di Oncologia. Fino dal 1992 Madrina e figura fondamentale di Convivio, la più importante Mostra Mercato di beneficenza organizzata in Italia a favore di Anlaids Sezione Lombarda (Associazione Nazionale per la Lotta contro l'AIDS)

A luglio 2008 esce quello che da molti viene considerato uno dei punti culturalmente più alti della sua carriera: Il Black Issue. Si tratta di un'edizione speciale del mensile che vede, in copertine diverse e in tutti i servizi di moda, l'impiego esclusivo di modelle di colore. Sozzani muove questo atto di sensibilizzazione rivolto al mondo della moda internazionale e all'opinione pubblica in merito allo scarso numero di modelle black rispetto a colleghe dalla pelle chiara. Tra le protagoniste di questo numero di Vogue Italia compaiono le top models Naomi Campbell, Liya Kebede, Jourdan Dunn, Sessilee Lopez, Tyra Banks, Chanel Iman e molte altre. Il Black Issueriscontra una grande successo e verrà ristampato più di tre volte.

A febbraio 2010 ha lanciato il sito internet Vogue.it, il primo portale della testata di moda. Successivamente le vengono affidate altre due testate cartacee: «Vogue Gioiello» e «Vogue Accessory».

Nel 2015 è stata nominata direttrice responsabile di tutti i periodici in lingua italiana con il marchio Vogue. Oltre alle testate che dirigeva già le erano stati affidati anche «Vogue Sposa» e «Vogue Bambini».

È deceduta a Milano il 22 dicembre 2016 all'età di 66 anni e 11 mesi, esattamente un mese prima di compiere 67 anni, dopo una malattia combattuta fino all'ultimo.  

Vita personale

Era madre di Francesco Carrozzini, fotografo e regista.

Riconoscimenti

Nel 2012 le è stato attribuito il Premio America della Fondazione Italia USA.

Nel 2016 grazie al suo impegno per il sociale vince il premio La Moda veste la Pace

 

Risultati immagini per manager beatles E' morto a Liverpool Allan Williams, primo manager dei Beatles. Williams aveva 86 anni. Lo riporta la stampa britannica.

L'incontro con quelli che sarebbero diventati i Fab Four avvenne nel bar che Williams gestiva a Liverpool, il "Jacaranda": con John Lennon, Paul McCartney e George Harrison all'epoca c'era Stuart Sutcliffe, il bassista dei Beatles dal 1960 al 1961.Risultati immagini per manager beatles

"Mi sembravano un branco di fannulloni", scrisse Williams nella sua autobiografia ricordando quell'incontro. Eppure Williams intuì il potenziale del gruppo: fu il loro primo manager e li trasportò su un furgone da Liverpool ad Amburgo nel 1960, dove la band eseguì i suoi primi concerti. 

Dopo la fine del suo rapporto con i Beatles, Willliams rimase un nome importante della scena musicale di Liverpool. Risultati immagini per manager beatlesRisultati immagini per manager beatles

TALENT SCOUT MODELS & ARTIST

 

  modelle di alta moda roma e patrizia pierbattista
THE WORLD DE STUDIOPR
CERCA NUOVI VOLTI DI NUOVE
MODELLE/I CASTING
PER INFO
PHONE: +393288862722
CONTACT +393288862722
 
 

STAFF/THE WOGUE.NET

Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy