PUBBLICITA'

PATRIZIA PIERBATTISTA SPIAGGINA HERTZ GARAGE ITALIA
 
 Nessuna descrizione disponibile.
SE LO VEDI TU! ANCHE ALTRI!
LO VEDONO!
 
OFFERTA THE WOGUE.NET PUBBLICITA'
50% DI SCONTO SE VIENI!
Risultati immagini per pubblicità the wogue.net
 OFFERTA SPECIALE PER QUESTO SPAZIO
SE LO LEGGI...LO LEGGONO ANCHE

I SOCIAL THEWOGUE.NET

you reporter.it/the wogue.net VIMEO THE WOGUE.NET
 
 pintarest patrizia pierbattista the wogue.net patrizia pierbattista tumblr
 blogger thewogue.net  odnoklassniki the wogue.net
reddit logo the wogue.net VKontakte thewogue.net
the wogue.net skyrock.com the wogue.net livejournal
youtube

SFOGLIAMI! GOLFPEOPLEMAG

 

ISSUU GOLFPEOPLE MAG

Issuu Logo PNG Vector (AI) Free Download
 
 

THEWOGUE.NETMARKETING&COMMUNICATIONS ARTS & EVENTS

Instagram
 

      THE WOGUE.NET 

  

                                                                                           the wogue.net il blog                                         

 

 

                                 BANDIERA EUROPEA THE WOGUE.NET     BLOGZINE MENSILE XV ANNO. Dal  15 FEBBRAIO  2024 BANDIERA D'ITALIA THE WOGUE.NET

Best Top News GIFs | GfycatNEWS! NEWS! Uscirà ogni 15 giorni il BlogZine famoso TheWogue.net con nuove notizie per i lettori più esigenti, sportivi ed amanti delle auto più famose!  Più di tendenza!  Per chi ama viaggiare e soggiornare negli hotel più alla moda!  Senza guardare fronzoli! Per i Businessmen /woman, italiani e stranieri. Dalle alpi al mare della Sicilia, alle coste del Tirreno all' Adriatico. Letteratura! Recenzioni dei maggior autori e delle nuove leve di scrittori. La nuova Rivoluzione! 
                                                                                                 LA START-UP E SITO D'INFORMAZIONE A CARATTERE GRATUITO  INTERNAZIONALE BLOGZINE NASCE  NEL MADE IN ITALY DA UNA IDEA NEL 2008 DA PATRIZIA PIERBATTISTA & MIRELLA PIERBATTISTA & GIULIANA MATTEUCCI 
                                                                                                                                                               
        Video • Centro Apice   iscriviti-youtube – Francesco Renzo                                                                        
 
WWW.GOLFPEOPLEMAG.EU
   
 

IL RITORNO DI UN MITO CHI NON RICORDA IL GRIDO DI MUNCH? DALLA NORVEGIA CON AMO

26 maggio 2024
THE WOGUE.NET

IL RITORNO DI UN MITO… CHI NON RICORDA IL GRIDO DI MUNCH? DALLA NORVEGIA CON AMORE DELL’ARTE INCONTRO TRA ROMA E MILANO

 
 
 
 

GLI EVENTI INTRNAZIONALI DELLA CULTURA

By@Patrizia Pierbattista

By @Mirella Pierbattista

By@Redazione

Potrà non essere un artista che affascina subito o che non attiri molti stimatori, ma pur sempre una artista da mille faccettature dei suoi lavori e della vita che ha vissuto.

E’ tornato ! “Il grido interiore” di  Munch  Edvard.  Con Artemisia e Ambasciata Norvegia

Giornate intense, quando tra vari eventi nella città di Roma, è arrivata anche una  conferenza stampa indetta  dalla azienda di comunicazione “Artemisia”, nella  città piena di cantieri per la preparazione del Giubileo del 2025. Stracolma  di turisti da tutto il mondo. Nella  giornata dove la categoria dei “taxisti” hanno fatto uno sciopero contro il comune di Roma più precisamente  nella  persona del sindaco Gualtieri, mettendo a dura prova la pazienza dei clienti/ turisti. Entriamo  nella  più  antica  strada  bellissima, Via della Porta di Latina, residenza dell’ambasciatore della Norvegia, per la presentazione alla stampa dei due eventi sul  territorio italiano.

CONTINUA A LEGGERE...


L’evento  Munch – Il Grido Interiore  il 14 settembre 2024 al 26 gennaio 2025,  che si terrà sia a Palazzo Reale, Milano dove aprono le porte alle 100 opere prestate eccezionalmente da Munch Museum di Oslo  per  la più importante mostra dedicata al genio di Edvard Munch.  Assieme ad ARTEMISIA che rendono omaggio ad uno dei più importanti artisti del novecento, che ha saputo interpretare il tormento e l’inquietudine dell’essere umano.  Poi nel prossimo anno 2025 si terrà a Roma. presso il museo Bonaparte.  L’ampia retrospettiva racconterà l’intero percorso umano ed artistico di Munch, esponendo opere tra le più note e iconiche della storia dell’arte. Il più importante e conosciuto è  “l’Urlo”:  

L’Urlo venne concepito mentre si trovava a Kristiania. Secondo lo stesso autore, egli stava passeggiando al tramonto, quando «sentì l’enorme, infinito grido della natura». Il volto agonizzante della figura centrale del quadro è ampiamente identificato con l’angoscia dell’uomo moderno. Tra il 1893 e il 1910  realizzò due versioni dipinte e due a pastello  oltre a numerose stampe. 

Sono quarant’anni dall’ultima mostra a Milano. L’artista Edvard  Munch nato a Norvegia 1863 e morto 1944, viene celebrato con una  grande retrospettiva, promossa da Comune di Milano Cultura, con il patrocinio della reale Ambasciata  di Novergia  a Roma, Palazzo Reale  da  Artemisia, in collaborazione con il Museo  Munch di Oslo. La vita dell’artista è  stata segnata da grandi dolori che lo hanno trascinato ai limiti della follia: la perdita prematura della madre e della sorella, per la tubercolosi.

La tragica morte del padre Christian iniziò a diventare più malinconico. Cadendo  vittima di un pietismo morboso e di una sindrome maniaco-depressiva. La  tormentata relazione con la fidanzata Tulla  Larsen che poi  la fa entrare nelle sue opere  come fantasma nelle sue creature pittoriche. Così crea i volti senza sguardo! Paesaggi  stralunati! Uso  potente del colore riescono a  raggiungere ogni essere umano trasformando le sue opere in messaggi universali. Il  malessere esistenziale che affligge  alcuni  esseri viventi. Una vita precaria e vissuta sull’orlo di un precipizio “ che lo portò ‘all’alcolismo.   Ad  una crisi psicologica! Fino  al ricovero in alcune case di cura tra  il 1908-1909.  Scegliendo l’isolamento. Si  spostò quindi nella sua proprietà di Ekely   ad Oslo fino alla morte nel 1944 dopo un mese dal suo ottantesimo compleanno.     

La mostra curata da Patricia  G. Berman, una delle più grandi studiose al mondo di Munch, racconterà tutto l’universo dell’artista. Il  suo percorso umano e la sua produzione  lo farà  e fatto attraverso  le 100 opere.  Tra  cui una delle versioni litografiche custodite a Oslo de L’urlo  (1895), ma anche La Morte di Marat (1907), Notte stellata (1922-1924), Le Ragazze Sul Ponte (1927), Malinconia (1900-1901) e Danza sulla Spiaggia   (19040 ).  Si  potrà visionare un ricco palinsesto di eventi che coinvolgerà diverse realtà culturali della città ed andrà ad approfondire la figura dell’artista ed espander i temi delle sue opere esplorando diversi linguaggi, dal cinema all’architettura.  Dalla  musica alla letteratura.  Molto  altro.

Perché l’artista non solo dipingeva  ma creava sculture.   Si denota anche che vi saranno anche dei filmati che lui stesso creava. Ove  si potranno visionare  presso la mostra.

02_Edvard Munch, Pikene på broen, 1927. Foto Halvor Bjørngård ©Munchmuseet

TALENT SCOUT MODELS & ARTIST

 

  modelle di alta moda roma e patrizia pierbattista
THE WORLD DE STUDIOPR
CERCA NUOVI VOLTI DI NUOVE
MODELLE/I CASTING
PER INFO
PHONE: +393288862722
CONTACT +393288862722
 
 

STAFF/THE WOGUE.NET

Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy