PUBBLICITA'

www.bebarcoantico.it
BEBARCOANTICO ASCOLI PICENO
  PUBBLICITA' CHIAMA SUBITO! 3288862722 THE WOGUE.NET STUDIOPR
L'OREAL SUBLIME SUN NEW!!!!!sanpellegrino aranciata amare che rinfresca nelle giornate calde!
 NEW ENTRY
 
OFFERTA THE WOGUE.NET PUBBLICITA'
 

Youreporter/Vimeo

you reporter.it/the wogue.net VIMEO THE WOGUE.NET
 
 pintarest patrizia pierbattista the wogue.net patrizia pierbattista tumblr
 blogger thewogue.net  odnoklassniki the wogue.net
reddit logo the wogue.net VKontakte thewogue.net
the wogue.net skyrock.com the wogue.net livejournal

you tube

youtube

THE WOGUE.NET RADIO SPREAKER

 SPREAKER RADIO THE WOGUE.NET

STUDIO PR MARKETING & COMMUNICATIONS ARTS & EVENTS

Instagram
 

      THE WOGUE.NET La Sponda

SCARICA LA RIVISTA ! -->      Scarica la rivista!

                                                                                           the wogue.net il blog                                         

 

 

                                 BANDIERA EUROPEA THE WOGUE.NET     BLOGZINE MENSILE X ANNO. MESE  DICEMBRE  2018BANDIERA D'ITALIA THE WOGUE.NET

                                                                                                 LA START-UP E SITO D'INFORMAZIONE A CARATTERE GRATUITO  INTERNAZIONALE BLOGZINE NASCE  NEL MADE IN ITALY DA UNA IDEA NEL 2008 DA PATRIZIA PIERBATTISTA & MIRELLA PIERBATTISTA & GIULIANA MATTEUCCI 
                                                                                                                                                                whatsup the wogue.net +393288862722                                                                                        
 
 
   motori 360 TONY COLOMBA
 

PARLANDO DI MODA...DI NUOVO

1 marzo 2010
THE WOGUE.NET
anna wintour direttrice di vogue usa       camillo bona haute couture 2010  

alta moda roma 2010  moda milano pradamoda milanofranca sozzani vogue italia direttrice  

 

PARLANDO DI “NUOVO” DI MODA........


 

MI SONO RESA CONTO , GUARDANDO LE SFILATE DI MODA ITALIANE (ROMA )CHE UNA VOLTA I DEFILE' ERANO MIGLIORI, ANCHE COME ORGANIZZAZIONI(GIORNATE SOTTOZERO, INVITATI CON MISE ELEGANTI MA POCO CALDI , UN PICCOLO RIPARO DI PLEXIGLASS FUORI PER L'ATTESA, PER CENTIMAIA DI PERSONE SENZA UNA FORMA DI RISCALDAMENTO, ME COMPRESA, SENZA RISPETTO CHI OSAVA SFIDARE IL GELO)

 I realized, looking at the ITALIAN FASHION SHOWS (ROME) which, once I DEFILE 'WERE THE BEST, EVEN AS ORGANIZATIONS (DAY zero, Invitations ELEGANT MISE but little hot, a little shelter of plexiglass OUT FOR AWAITING FOR CENTIMAIA PEOPLE WITHOUT A FORM OF HEATING, including myself, respect those who dared defy WITHOUT THE FROST)

gran finale alta moda 2010  moda milano 2010 prèt à porter fonte internet

 

moda milano fonte internet   conferenza stampa donna moda milano

NON VOGLIO PARLARE MALE ANCHE DEI STILISTICHE CON I LORO LAVORI HANNO DELUSO PARECCHIO, FORSE CRISI?FORSE NEL RIVISITARE I MODELLI DI ALTRI TEMPI SI SONO DIMENTICATI DI MODERNIZZARLI?

CIO SIGNIFICA POCHE IDEE.?QUESTA E'UNA MIA OPINIONE

FORSE LORENZO RIVA , CHE NEGLI ANNI PASSATI ERANO DI DESIGN INNOVATIVI,GLI ALTRI STILISTI SONO RIUSCITI A MALAPENA AFAR CAPIRE I LORO LAVORI.

A QUESTO PUNTO DICO VALE AL PENA DI FAR QUESTE SFILATE?MA I LORO ABITI DOVE VANNO AFINIRE?

NOT EVEN WANT TO SPEAK EVIL OF STYLE WITH THEIR WORKS HAVE REALLY DISAPPOINTED, MAYBE CRISIS? MAYBE OTHER MODELS IN THE REVISED TIME they forgot to modernize?

THAT MEANS A FEW IDEAS.? It is a THAT MY OPINION

LORENZO RIVA MAYBE THAT WERE IN THE PAST YEARS OF INNOVATIVE DESIGN, THE OTHER DESIGNERS ARE AFAR I could barely understand their WORK.

AT THIS POINT THAT IS TO SAY TO PENALTY this parade? BUT WHERE ARE THEIR CLOTHES AFIN?

anna wintoru italia  letizia moratti, sindaco di milano, franca sozzani vogue italia milano moda 

A “SAN REMO NOTA CITTADINA LIGURE, NOTA PER IL SUO FESTIVAL DELLA CANZONE E TURISMO, NON C'ERANO GLI ABITI .

LA LOCATIONS NON E' STATA FATTA. IN UN LUOGO APPROPRIATO, SI, ANTICO, PIENO DI STORIA, MA DI ANTICHI RICORDI DOLOROSI, DI UN OSPEDALE PIU' ANTICO DI ROMA,

HO NOTATO CHE NELLE SFILATE VI ERANO TUTTE LE GIORNALISTE DELLA PIU' FAMOSE TESTATE TELEVISIVE ED CARTA STAMPATA, MA DOVE ERA LA PIU' FAMOSA , GLAMOUR ?VOGUE-AMERICA- CASA MADRE-CON LA PRESTIGIOSA DIRETTRICE DA ANNI PRESENTE, ANNA WINTOUR.LA SIGNORA DEL TREND,DOVE SI E' PRESENTATA A MILANO, SOLO SU INVITO PER UN QUARTO D'ORA , DOVE TUTTE LE CASE DI MODA MILANESI SI SONO ADEGUATE AI SUOI TEMPI RISTRETTI, PER FAR VISIONARE I LORO LAVORI.QUANTO POTERE! , MA ALTA MODA VALE LO STESSO METRO DI GIUDIZIO?C'E OSTRAGISMO DA PARTE DEI BAYERS DELLE PROFESSIONI DEL GIONALISMO'IN ITALIA CON LA CORRISPONDENTE DI VOGUE , LA SIG.RA DOTT.FRANCA SORZZANI, DOVE STAVA?

BY G.MATTEUCCI.

A "SAN REMO NOTE Ligurian town, known for its FESTIVAL OF SONG AND TOURISM, there were no clothes.

THE LOCATIONS NOT 'done. In an appropriate location, SI, OLD, FULL OF HISTORY, BUT OLD painful memories, a hospital PIU 'IN ANCIENT ROME

I noticed that the parade THERE WERE ALL THE MORE JOURNALISTS 'famous passage TELEVISION AND PRINTED PAPER BUT WHERE WAS THE MOST' FAMOUS, Glamor? VOGUE-AMERICA-HOME-MOTHER WITH THIS PRESTIGIOUS DIRECTOR FOR YEARS, ANNA WINTOUR.LA WOMEN trend, where he 'presented in Milan, only upon invitation for a quarter of an hour, where all the fashion houses MILANESI HAVE ADEQUATE TIME TO NARROW ITS, to read their LAVORI.QUANTO POWER! BUT THAT IS THE SAME HIGH FASHION yardstick? OSTRAGISMO THERE BY THE TRADES OF Bayers GIONALISMO'IN ITALY WITH RELEVANT TO VOGUE, MRS DOTT.FRANCA SORZZANI, where she was?

BY G. Matteucci.

 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 

SAN REMO...2010 60° FESTIVAL DELLA CANZONE ITALIANA

1 marzo 2010
THE WOGUE.NET
 
 
 
ANTONELLA CLERICI  MAURIZIO COSTANZO OSPITE  SAN REMO FESTIVAL  JENNIFER LOPEZ OSPITE SAN REMO   SAN REMO TEATRO ARISTON
fiorella mannoia ospite san remo il trio pupo il principe e il tenore san remo 2010
 
 
 

SAN REMO CITTA' O FESTIVAL?


 

La kermesse canterina del Made Italy è San Remo, città ridente nel centro dei fiori e profumo di mare e di vacanze. Sono sessant'anni che è nata “Festival della Musica Italiana”, ma la musica dimora ancora?

O è il gossip a far vivere tutto ciò? Il caso Morgan... è un vero caso? Si parla... si mettono in mezzo violenze, droghe e perbenismo, ma le canzoni?

Tutt'altra storia...altri tempi...tempi d'oro quelli de “ Ranieri,Mina, Cocciante, Mannoia, Pizzi, Villa, ect.

La conduttrice la Clerici sarà la Mamma del Festival con tutti i suoi ospiti, come Paolo Bonolis,

La kermesse continua per 4 giorni... facendo sognare tutti gli italiani giovani e non.

 

michael jackson il fantasma a sanremo 2010        rai marchio     sua altezza ranja di giordania ospite sanremo italia 2010  veduta di san remo citta e il golfo

I giovani cantanti erano mille e sono rimasti in quattro...Jessica Brando, Nina Zilli, Tony Maiello, Luca Marino sono giovani rampanti alla ricerca dei quindici minuti di notorietà. Jessica Brando 15 enne canta un pezzo di Valeria Rossi , quella di “Tre parole”, -senza fare niente- è stata bersagliata da giornali radio tv, dice la giovane cantante...ma si sa sono i discografici a preparare tutto il condimento necessario per intensificare i guadagni.

Da x factor del primo anno esce Tony Maiello, e la sua agente Mara Maionchi che dichiara che vorrebbe che il suo pupillo napoletano si facci strada in salita...

Lippi cosa centrava? Testimonial del trio principe di Savoia, Pupo e il cantate tenore, forse si parlava di calcio? Forse il san remo calcio vuole conquistare il mister? O forse inneggiare all'Italia, quella Italia che non c'è più.

L'altro cantante vip è Cristicchi che con i suoi gossip e bugie tv, a fatto si che la premier dama francese Madame Sarkosi Carla Bruni, non partecipasse al festival. La sua canzone “meno male” ha fatto si che forse sarà vincente...tutto un gioco per promuovere il disco?

Alla terza serata esce la star Hollywodiana e cantante Jennifer Lopez che viene intervista dalla Clerici chiedendo come è essere J. Lo, e le solite domande di rito, un gossip tecnico la cantante attrice ha voluto avere piccole soddisfazioni da star come ad esempio: Grand Hotel Royal a Montecarlo, doppia suite, 25 persone al seguito, volo jet privato, e leccornie italiane come un'abbondante assaggio di salame e cioccolata, tantissimi fiori bianchi e infine un video su you tube una segretissimo spogliarello con ballerini.

Tutto ciò con dei costi elevati per noi poveri utenti della Rai... Perché la scelta del Principato di Monaco? L'Italia non era alla sua altezza?perché un jet personale? Un volo di linea nazionale il nostro portabandiera non andava bene? Forse l'Alitalia non aveva voli da Los Angeles? Piccoli aerei? E poi gli alberghi italiani della costa Ligure non erano all'altezza di sua maestà J. Lo? Ma gli americano non amano l'Italia?

Ritorniamo alle canzoni italiane che dovrebbero uscire dal nostro territorio per promuovere il modo di fare e lo stile Made Italy, ma i produttori e gli agenti discografici fanno di tutto per entrare nel festival italiano della canzone di San Remo.

È solo moda o trend o è soprattutto un business? Usare giovani talenti?

Ecco la nostra Italia con i pro e contro!!!!

Una bella protesta tra i pubblico presente e i musicanti che hanno strappato i spartiti, molto scenico da opera drammatica, però con un sorriso di troppo, quasi un bluff!

I vincitori sono stati gli esclusi fin dall'inizio, Scanu, Pupo il principe Canonici e Mangoni i soliti italiani che guardano ad un potere economico e di share!


 

by Patrizia Pierbattista

THE FASHION VIDEO 2010 ALTA MODA

17 febbraio 2010
THE WOGUE.NET
il nuovo video e la sua presentazione nell'alta moda di roma 2010 studio pr by patrizia pierbattista linda eyes seduta in prima fila
 
 

THE COVER...2° ANNO FEBBRAIO 2010

14 febbraio 2010
THE WOGUE.NET
THE COVER...THE WOGUE.NET       the cover febbraiio 2010

PARLANDO DI MODA...ALTA MODA 2010 ROMA

1 febbraio 2010
THE WOGUE.NET

 alta roma alta moda 2010 le sfilate

 

 

BEPPE MODENESE ALTA ROMA ALTA  MODA 2010 LINDA EYES FOTO BEPPE MODENESE ALTA ROMA ALTA MODA STUDIO PR PATRIZIA PIERBATTISTA IN UN DEFILE ALTA MODA ROMA  MODELLA ALTA MODA 2010 CALIGNANO GIANNI ABITO BIANCO GIANNI CALIGNANO ALTA MODA P/E 2010 ABITO BIANCO FOTO LINDA EYES

Cosa serve per affondare il nostro portabandiera: l'Alta Moda?


 

Tra Web e carta la lotta è dura, quando c'è il più piccolo sottile Note Book tascabile, già in giro tra internauti, cosa serve tutto ciò?

L'Alta Moda (Alta Roma), se andiamo a cercare nei maggiore motori di ricerca non si trova il loro sito, ma troviamo altri soggetti legati al circuito di Alta Moda.

Dove è finito?Tutto sul web il futuro?La carta non c'è. Se un navigatore vuole stampare su carta è libero, ma a giudizio del mondo, l' “Alta Roma”,dichiarano che hanno dei problemi con il web, richiedendo la carta.

Ma loro lo sanno che c'è la libertà.... via Web. In quanti ci saranno tra buyers e stampa?

Oppure vogliono affondare questo piccolo carrozzone,L'ALTA MODA” che per il mondo, è il nostro portabandiera! Il commercio con l'estero, forse tra l'aeroporto Malpensa e Leonardo da Vinci(comune di Fiumicino),qualche disguido tra gli enti? Vecchia diatriba!?

Facciamo un giro nel sito, notiamo una cosa particolare, se si accredita il giornale e/o qualcosa altro non si ha diritto ad essere accreditate alle sfilate evento presso le case di moda, DUMQUE MI PONGO UNA DOMANDA , COSA SERVE ALTA ROMA?.......

La via è facile e semplice con i stilisti. Aprono le porte. Per il loro business/marketing, ma loro sono forti,anche da soli!!!!

Serve a qualcuno i servizi di Alta Roma?

Ad esempio in Germania qualche tempo addietro vi è stata una settimana di moda all'interno di un aeroporto e nel circuito vi sono stati oltre 90.000 visitatori del mondo...una favola? O realta?

Forse l'Alta Moda si deve trasferire?

Ora parliamo di Moda...

by PATRIZIA PIERBATTISTA

E MIRELLA PIERBATTISTA


 

 
 

raffaella curiel e gigliola curiel al hotel inghilterra roma conferenza stampa alta moda 2010 p/e con amiche presente studio pr patrizia pierbattista raffaella curiel hotel inghilterra roma alta moda 2010 p/e abito lungo  raffaella curiel haute couture p/e 2010 hotel inghilterra roma conferenza stampa studio pr  curiel raffaella haute couture sposa in attesa studio pr  abito da sposa curiel raffaella haute couture primo piano studio pr abito rosso dedicato e donato alla first premier signora alemanno rauti da raffaella curiel haute couture roma
 

 

RAFFAELLA CURIEL: OMAGGIO A ROMA!


ROMA CHE SORRIDE. DOLCE. AFFETTUOSA, LUCENTE, ALLEGRA...AMICA!

IL RITORNO AL LUSTRO DI ROMA DELLA CASA DI MODA MILANESE RAFFAELLA CURIEL CHE IN UN ALBERGO DI ROMA HOTEL INGHILTERRA, NEL CUORE DI ROMA, INVITA ALCUNE GIORNALISTE PER UN PICCOLA PRESENTAZIONE DEI SUOI MODELLI, TUTTO ACCOMPAGNATO INSIEME A SUA FIGLIA GIGLIOLA E IL SUO CAGNOLINO BIANCO.

PRESENTI ALCUNI MODELLI.

I SUOI ABITI VENGONO ISPIRATI DALLE PASSEGGIATE FATTE A ROMA NELLA VILLA BORGHESE E NEI PALAZZI OCRA.

RAFFAELLA CURIEL DICHIARA APERTAMENTE IL SUO AMORE PER LA CITTA' ETERNA CON I SUOI COLORI E LA SUA FORZA E DELICATEZZA, RINGRAZIANDO LA SUA CITTA' ROMA, IDEALE DOVE TROVO' L'AMORE.

LA SUA COLAZIONE CONFERENZA STAMPA A SUCCITATO UNA EMOZIONE PRESENTANDO I SUOI MODELLI, CHE HANNO SFILATO A ROMA CAMPIDOGLIO.

QUEST'ULTIMO E' STATO UN REGALO DEL COMITATO ALTA ROMA ALTA MODA CHE DOPO UN ANNO INTERO DI PREGHIERE A CERCATO DI FAR TORNARE LA VERA ALTA MODA A ROMA, ANCHE SE LA CASA CURIEL E' DI MILANO...GRAZIE ALLE LORO LUSINGHE COME UNA AMANTE CHE E' SEMPRE DESIDEROSA DI FAR SI CHE TUTTI LA IDOLANO.

QUESTA E' RAFFAELLA CURIEL HAUTE COUTURE PRIMAVERA ESTATE 2010.


by PATRIZIA PIERBATTISTA




 


 


 


 

whitney houston  TONY WARD VESTITO SU RED CARPET HOLLYWOOD LOS ANGELES  TONY WARD BOZZETTO  TONY WARD HOLLYWOOD JAMES CAMERON E SUSY AMI IN TONY WARD
 

TONY WARD VESTE CRHISTIN CHENOWETH


 


 


 


 


 
 

COLORI E LINEE...ALTA MODA: ROMA


 

Emozioni, creatività, determinazione, fascino, passione. IL viaggio inizia... con un personaggio internazionale nato in Libano con tutto il suo stile tra l'Europa e il medio oriente..La moda è la cultura e la pittura tra contaminazioni, rinnovamento e tocchi.

Questa è la Collezione Haute Couture P/E 2010 Tony Ward.

Picasso, Caravaggio, Schifano, Sironi, Botero, Tatari,ect tutti questi artisti dei colori prende ispirazione lo stilista libanese che acquisisce le pennellate e la follia nella mente degli artisti.

Il colore predominante è l'arancione che riscalda l'ambiente e i pensieri positivi, forse per scacciare la crisi economica che sfiora tutti.

Il gioco libero del design dei colori e delle nuance con la loro asimmetria geometriche, con abiti corti e lunghi..con ciò Tony Ward lascia fuori il grigiore della sobrietà ad un arcobaleno di toni arancioni...

Le sue muse sono le Hollywoodiane Whitney Houston, Mariah Carey, Suzy Amis, Kayla Ewell, Kristin Chenoweth, indossando i suoi capi sul red carpet Golden Globes di Los Angeles, scegliendo di indossare abiti artistici Tony Ward.

Figlio d'arte, da oltre dieci anni nel filmamento dell'alta moda internazionale,muovendosi nell'ambito, iniziando dalla stessa famiglia da cui nasce e poi a Parigi con altre case del fashion come Gianfranco Ferrè da Christian Dior, Karl Lagerfeld alla Maison Chloè. Nel 2007 apre una show room a Mosca, e vestendo le donne delle casa Arabe nel medio oriente...


 

 

HAUTE COUTURE 2010 P/E   GIANNI SERRA ALTA MODA ROMA P/E 2010 FOTO LINDA EYES GIANNI SERRA ALTA MODA 2010 P/E

GIANNI SERRA COUTURE: tutto il contrario di tutto....

L'AZZARDO DELLE MISCELE...

Abiti che celano over sotto ...maglioni e giacche!

Le pieghe sono i must della stagione con le giacche e le gonne e camicie...insomma tutto!

Colori sintetizzati: nero assoluto o bianco abbacinante si mescolano al grigio e a cenni

impercettibili di arancio vivo.

L’accessorio essenziale per verticalizzare la silhouette e accentuare la femminilità nonfemminile

della collezione sono calzature in suede, tronchetti e decolletè, realizzate per la sfilata da Gianna

Meliani.

Il panno morbido contr.asta con spalmati rigidi. Il cotone da camiceria si contrappone al lattice


 


 


 


 

FRAGILE: SARA LANZI!


 

È di scena una stella del filmamento italiano nell'alta moda di Roma, SARA LANZI.

Il nero e il bianco con anche una gradazione del grigio...segue nel buio come un film di pollack, una scena surreale con un'atmosfera da grand ballo, ma vuota...

SARA LANZI il suo modo del design, sono architetture in miniatura che usano un basico, discosto da crolli decorativi. L’immagine finale è determinata senza esser rigida. Laddove la spontaneità del movimento interviene sempre a scomporre il quadro.

È nella sua verde regione, Umbria, e la sua città che si ispira. Dove parte per viaggiare...la sua prima sfilata è stata a Parigi con il prét à porter.

Rientra in Italia con il concorso per giovani talenti a Roma, per Alta Roma who’s on next’, promossa da Vogue Italia e Alta Roma (comune di roma ed altri enti).


 

By Patrizia Pierbattista

 


 


 


 


 

TALENT SCOUT MODELS & ARTIST

 

  modelle di alta moda roma e patrizia pierbattista
THE WORLD DE STUDIOPR
CERCA NUOVI VOLTI DI NUOVE
MODELLE/I CASTING
PER INFO
PHONE: +393288862722
CONTACT +393288862722
 
 

STAFF/THE WOGUE.NET

Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy