PUBBLICITA'

www.bebarcoantico.it
BEBARCOANTICO ASCOLI PICENO
  PUBBLICITA' CHIAMA SUBITO! 3288862722 THE WOGUE.NET STUDIOPR
L'OREAL SUBLIME SUN NEW!!!!!sanpellegrino aranciata amare che rinfresca nelle giornate calde!
 NEW ENTRY
 
OFFERTA THE WOGUE.NET PUBBLICITA'
 

Youreporter/Vimeo

you reporter.it/the wogue.net VIMEO THE WOGUE.NET
 
 pintarest patrizia pierbattista the wogue.net patrizia pierbattista tumblr
 blogger thewogue.net  odnoklassniki the wogue.net
reddit logo the wogue.net VKontakte thewogue.net
the wogue.net skyrock.com the wogue.net livejournal

you tube

youtube

THE WOGUE.NET RADIO SPREAKER

 SPREAKER RADIO THE WOGUE.NET

STUDIO PR MARKETING & COMMUNICATIONS ARTS & EVENTS

Instagram
 

      THE WOGUE.NET La Sponda

SCARICA LA RIVISTA ! -->      Scarica la rivista!

                                                                                           the wogue.net il blog                                         

 

 

                                 BANDIERA EUROPEA THE WOGUE.NET     BLOGZINE MENSILE XI ANNO. MESE  GIUGNO 2019BANDIERA D'ITALIA THE WOGUE.NET

                                                                                                 LA START-UP E SITO D'INFORMAZIONE A CARATTERE GRATUITO  INTERNAZIONALE BLOGZINE NASCE  NEL MADE IN ITALY DA UNA IDEA NEL 2008 DA PATRIZIA PIERBATTISTA & MIRELLA PIERBATTISTA & GIULIANA MATTEUCCI 
                                                                                                                                                                whatsup the wogue.net +393288862722                                                                                        
 
 
Risultati immagini per logo golf people   motori 360 TONY COLOMBA  Risultati immagini per nikon nital italia
                                                                                  
 

LIBREANDO...LE RECENSIONI DEL MESE MARZO APRILE 2019

1 aprile 2019
LE RECENSIONI LIBRI &...
 Risultati immagini per LIBREANDO
 LIBREANDO...LE RECENSIONI
DEL MESE DI APRILE 2019 
Risultati immagini per TECNOLOGIA HI-NEXT TOO WOGUERisultati immagini per TECNOLOGIA HI-NEXT TOO WOGUE

PER DONAZIONI:

 

IBAN IT65J0305801604100320249689 A CHEBANCA!

patrizia pierbattistaBy Patrizia Pierbattista
redazione.thewogue.net@gmail.comredazione.thewogue.net@gmail.com 
flash fotografico the wogue.net linda eyesFoto by Linda Eyes Studiopr/TheWogue.net 
Da alcuni giorni ci è pervenuto un pacco con tre libri, tra cui "Sol invictus una nuova Alba" è un racconto particolare senza una fine, dove mi è saltato agli occhi una frase: " ...per nascondere un segreto è più sicuro dirlo a più persone è il posto più sicuro per mantenere tale segreto..." perché le persone non ci crederanno. La storia racconta di fatti che sembrano realmente accaduti negli anni tra i 1978 al 1989, dove il personaggio storico di grande spessore spirituale e temporale come Sant Papa  GIOVANNI PAOLO II  (Karol Wojtyla)  entra con grande impatto, che deve intermediare tra la Madonna e gli uomini. 
CONTINUA CON LE RECENSIONI...

                           
 Vi è una società segreta dove presunti uomini e donne potenti lambiscono il male per ottenere più potere e denaro e distruggere persone speciali che sono il "filo della comunicazione"tra l'aldilà per combattere e anticipare le mosse dei "cattivi". Nel libro tra le righe vi sono storie di cronaca giudiziaria internazionale e che è accaduto nella realtà, tra Agenzie investigative made USA, dello città del Vaticano, Italia  e Inglese, Vice presidente degli Usa, politici italiani, premier inglesi tutto nel era del Pop ,anni 70 e 80, quindi ci si pone domande su sia frutto di indagini e messo in libro per inserire l'albero che cade in una foresta e che nessuno sentirà la caduta del albero. Il libro è fatto di 159 pagine e undici capitoli e primo intermezzo, finito di stampare nel mese di luglio 2011, da Solvera Multimedia srl. Risultati immagini per paolo gentili il bravo ragazzoNella nostra recensione del mese di Marzo 2019 vogliamo presentarvi un giallo diverso  dal solito, insomm in primo avviso sembrerebbe un diario di un poliziotto, ma  subito alla prima lettura si  evince uno sguardo verso il mistero spirituale, dove la parola DIO è onnipresente.  
Anche i misteri temporali, del nostro secolo dove tra le righe scritto come un rapporto militare.
Il protagonista è un uomo oggi 2019 Santo, il Papa Giovanni Paolo II, al secolo Karl Wojtyla, dove la realtà si confonde con il misticismo che sia vero o no.
Lo scrittore cerca di mettere il dubbio al lettore se siano vere le sue ricerche nelle sette e nell'organizzazioni, para ecclesiastiche, statali come la Cia,
famosa agenzia investigativa America che svolge il suo operato soltanto ufficialmente  fuori della confine Usa. Che siano italiani o del Vaticano che internazionale.
Il testo è pieno di numeri di classificazione di testi dei archivi, quasi sembrano veri. Oppure lo sono? Magia delle parole per cercare di aprire la mente  a cause di incidenti che possono essere presenti nella nuova realtà di oggi piena del digitale. Ottimo soggetto per un movie. Le pagine da leggere in quello cartaceo  sono 159, con undici capitoli ed un primo intermezzo. Dal prezzo al pubblico di € 13.50. "SOL INVICTUS  una nuova Alba". Sovera edizione  autore Paolo Gentili.
 
 
Principalmente regista televisivo, Molinari ha debuttato come regista il 3 gennaio 1954 in occasione del programma inaugurale della Rai ed ha in seguito curato la regia di oltre duemila produzioni per la televisione italiana fra cuiL'amico del giaguaroLa via del successoUn due tre e l'edizione del 1962 di Canzonissima.Tutte le relative musiche erano del M°.Mario Bertolazzi. Ha fatto anche il regista nel 1953, a Genova, del Teatro dei Burattini gestito dalla suocera. Ha inoltre prodotto, con la casa musicale F.lli Meazzi-Milano, quattro 45 giri di favole musicate e recitate con la partecipazione di Paolo Poli, Adriana Innocenti e Renzo Montagnani. Dischi in breve esauriti.

Nel 1971 è stato il regista della miniserie televisiva Riuscirà il cav. papà Ubu? insieme a Beppe Recchia.

È inoltre regista teatrale ed ha fondato il Teatro dell'Università di Genova, insieme al professor Della Corte.

Per il Teatro Verdi (Trieste) nel 1965 cura la regia di Il pipistrello, nel 1970 Al cavallino bianco nel Teatro Stabile Politeama Rossetti con Tony Renis, Aldo Fabrizi e Sandro Massimini e nel 1972 La principessa della Czarda con Adriana Innocenti ed Elio Pandolfi. Sempre nel 1972 cura la regia di La vedova allegra (operetta) con la coreografia di Gino Landi con Massimini, Eno Mucchiutti e Carlo Campanini, al PalaRuffini di Torino.Risultati immagini per vito molinari

Ha lavorato spesso insieme al comico torinese Erminio Macario, dirigendolo nei suoi migliori lavori televisivi: Macario uno e due (1975) e Macario più (1978).

Negli anni ottanta è stato regista anche di alcune serie televisive: Cinquant'anni d'amore nel 1982, di cui è anche sceneggiatore e Atelier nel 1986.Risultati immagini per vito molinari

Nel 1990 ha scritto, insieme a Mauro Manciotti, il libro Tutto Govi, una esauriente biografia del comico genovese.

carosello e poi tutti a n anna  oltre edizioneChi non si ricorda di Carosello, dal 1957 al 1977, dove grandi aziende italiane e internazionali acquistavano spazi pubblicitari e creavano opere come cortometraggi con attori famosi. Tra i famosi marchi la più prestigiosi è la LONGINES, che noi e voi conoscete dai nostri servizi giornalistici video e foto nel evento internazionale LONGINES GLOBAL CHAMPIONS TOUR .Ebbene presso la nostra redazione è giunto dopo molte peripezie un libro de Vito Molinari oltre edizione carosello e poi tutti a n anna nato il 6 novembre 1929 a Sestri levante, è uno che la televisione l'ha tenuta a battesimo, praticamente è lui che il 3 gennaio 1954 nè dirige la trasmissione inagurale e ne è stato protagonista per oltre cinquanta anni dirigendo più di 2000 trasmissioni alcune davvero mitiche. Ecco il libro CAROSELLO...caroselo e poi tutti a nanna oltre edizione E POI TUTTI A NANNA edito Tammaro' con prefazione di Maurizio Porro, scritto da Vito Molinari. Il testo letterario riguarda la storia dei 35000 trencimila che andarono in onda nel ventennio. carosello e poi tutti a nannadi  cui 500 caroselli,  spot ne diresse Vito Molinari,il nostro libro che abbiamo letto è formato da 377 pagine  dal costo di € 21.00 dal colore ocra sia la copertina che le pagine interne, de OLTRE edizione S.R.L. Per chi studia l'arte della comunicazione adatto a tutti per conoscere la nostra storia, e per chi ancora non conosce come si arriva a fare la pubblicità. 
 
 
 
 
 
I segreti del CyberMondo il libro che potrebbe spiegare e dare un senzo alla  nostra vita quotidiana con le informazioni che ci descrivono il dietro le quinte di alcune potenze sia militari che non. Deaplanet è la casa editrice. La sua Uscita viene il 12 febbraio 2019.
 
Ecco alcuni numeri per poter leggere questo libro sia in cartaceo con le sue 160 pagine il suo prezzo è di € 16.00 oppure con l'e-book  € 8.99. La sua grandezza in digitale è di  1001 KB.
La storia si intrensica tra la storia vissuta ed i fatti  raccontati da un ex analista della Cia (Usa) Caravelli ed un giornalista Foresi, acquisendo notizie ed informazioni riguardanti la nostra sicurezza. Insomma vi è un mondo Parallelo che ci circonda, avvolge in una calda coperta che sembra protegerci ma in realtà ci spia. Si descrive il mondo  dei Socialnetwork non sono così liberi e semplici da comprendere, c'è sempre qualche cosa di...come in una nota pubblicità dolciaria che dietro c'è sempre qualche cosa!.... C'e sempre qualche cosa dietro! questo è lo spot televisivo di una nota marca di dolci con un giovane attore che poi è divenuto famoso. Ma  questo è un altro caso! In questo libro si parla di come è nato il sistema di internet è chi nè poteva usufruire, solo i militari Usa per ragioni di sicurezza poi al Cern in Svizzera si sono convinti che forse era meglio metterlo in uso anche per i civili,  e quindi dare un sistema per comunicare e scoprire il mondo. Ma tutto ciò forse si è rivalso contro noi per la nostra privacy nel mondo degli internauti ma soprattutto della vita normale con tutti i strumenti che ci hanno messo a disposizione come i social, i smarthphone  e tablet e tanto altro. (il termine privacy (della lingua inglesepronuncia inglese [ˈpɹɪvəsi] o [ˈpɹaɪvəsi]in italiano /ˈpraivasi/), reso in italiano anche con riservatezza oprivatezza,indica - nel lessico giuridico-legale - il diritto alla riservatezza della vita privata di una persona.Negli USA il 15 dicembre 1890 i giuristi Samuel Warren e Louis Brandeis pubblicarono sulla rivista Harvard Law Review un articolo denominato “The right to privacy”, considerato uno dei saggi più influenti nella storia della legge americana. In tale documento, considerato la prima pubblicazione, in tutti gli Stati Uniti, è evocato il concetto di diritto alla privacy (inizialmente definito right to be let alone, ovvero: "diritto di essere lasciato da solo").

L’ispirazione di questo saggio deriva direttamente dall’esperienza personale e professionale degli autori che erano in procinto di intentare una causa contro un giornale della città, che era solito pubblicare “pettegolezzi” accompagnati da fotografie delle feste più mondane della borghesia cittadina, che ritraevano senza filtri gli invitati, tra i quali figurava spesso la signora Warren.

Pertanto, stanco dell’interesse manifestato dalla stampa americana nei confronti della sua vita matrimoniale il famoso avvocato, rivendicava l’esigenza che nei rapporti privati vi fosse un limite all’ingerenza nella vita altrui (cd. Right to be let alone).

In Italia il primo a parlare di riservatezza fu Massimo Ferrara Santamaria, che teorizzò un diritto analogo nel 1937, mentre i primi casi di personaggi famosi italiani che furono coinvolti in controversie giudiziarie relative al diritto alla riservatezza furono:

  • Enrico Caruso, anche se la lesione del diritto fu contestata dagli eredi in relazione a due film biografici che riguardavano il tenore;
  • Claretta Petacci, in merito alla sua relazione con Benito Mussolini. Nel 1963 la Corte di Cassazione confermò definitivamente la condanna al settimanale «Tempo» (all'epoca uno dei principali settimanali italiani), per aver pubblicato, in un servizio sulla Petacci, diversi particolari inerenti alla sua vita intima. La sentenza applicò il principio secondo il quale non vanno rese note vicende che riguardano la sfera privata delle persone, anche di quelle famose, in assenza d'interesse pubblico.)
Per concludere questa incursione attraverso le parole e le storie e fatti descritti in questo libro, che per noi che ci occupiamo del Digital management possiamo dire che ci è entrato come un bicchiere di acqua. Quindi come un assettato avremmo bisogno di altra acqua. Altre informazioni, notizie riguardanti questo mondo che ci circonda, sia virturale che non.  Per un resoconto finale dobbiamo dire che Internet ed i suoi derivati sono importanti sia per le vittime di stati dittatoriali, che vietano la libertà di pensiero e di comunicare nel mondo. Ma dall'altro caso c'è la parte del male come il terrorismo, che però come descrivono i due autori, il terrorismo vi è stato sempre nei secoli, ma oggi è diverso il loro modo di operare e di interagire con gli altri con i social, le web tv, ed i canali del Deep Web e Dark Web. A chi è rivolto? Questa è una domanda difficile! Potrebbe essere utile a tutti, ma soprattutto a nostro giudizio agli specialisti, informatori, investigatori e tutti quelli che ogni giorno entrano a far parte del terrorismo, giornalismo ed in vari campi.
Buona lettura a tutti alla scoperta di un mondo fuori schema! 
 
 

Jack Caravelli

Jack Caravelli è esperto di geopolitica, intelligence, terrorismo nucleare e cyber sicurezza. Ha iniziato la sua carriera come analista della CIA, quindi è entrato nel National Security Council della Casa Bianca, sotto la presidenza di Bill Clinton, come Direttore per la Nonproliferazione con responsabilità per le policy degli USA in Russia e Medioriente, ed è poi stato Deputy assistant secretary al Dipartimento di energia USA e Direttore dell’ufficio internazionale di Protezione materiale e cooperazione. Analista, professore, autore di numerosi saggi su geopolitica, energia, terrorismo, Medioriente e arsenali nucleari, vive negli USA e lavora tra Washington, Londra e Ginevra.

Jordan Foresi

Jordan Foresi (Roma, 1975) giornalista e scrittore italoamericano. Lavora a Sky TG 24 dove è stato anche Corrispondente dagli Stati Uniti e dove ha seguito, tra l’altro, la Casa Bianca di Barack Obama, l’ONU, il Pentagono e il Congresso. È stato uno dei pochi giornalisti italiani a completare un reportage dalla base-prigione americana a Guantanamo Bay, Cuba. In Italia ha seguito per quasi dieci anni la cronaca politico parlamentare, dal Governo Berlusconi IV fino al Governo Conte. Per Nutrimenti ha scritto, insieme a Jack Caravelli, Il califfato nero e La minaccia nucleare.

TALENT SCOUT MODELS & ARTIST

 

  modelle di alta moda roma e patrizia pierbattista
THE WORLD DE STUDIOPR
CERCA NUOVI VOLTI DI NUOVE
MODELLE/I CASTING
PER INFO
PHONE: +393288862722
CONTACT +393288862722
 
 

STAFF/THE WOGUE.NET

Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy